Boeing stupisce con vendite e ordini sopra le attese

boeing titolo

Il gruppo di Chicago ha consegnato l’anno scorso 340 aerei superando il target di 325. Raccolti ordini lordi per 909 nuovi apparecchi, di cui due terzi sono 737 Max. Nel 2022 previste 600 consegne. I numeri convincono Wall Street: il titolo sale del 3,2%


Possibili rendimenti dal 10% al 20%

Scopri la nostra selezione di certificate di investimento!


Goldman Sachs conferma la raccomandazione Buy, target price a 305 dollari.

Per gli investitori che seguono Boeing è ora di mettere da parte il poco lusinghiero confronto con l’eterna rivale Airbus e concentrarsi sui più recenti numeri del gruppo di Chicago. Martedì 11 gennaio Boeing ha annunciato di avere consegnato nel quarto trimestre del 2021 99 nuovi aerei, portando a 340 il numero totale degli aerei consegnati l’anno scorso. Il confronto è con i 157 aerei del 2020. Lasciamo perdere che Airbus ne ha consegnati 611 (+8%). L’importante è che il gruppo americano dimostri di essere in grado di reagire dopo il congelamento degli ordini delle compagnie aeree tramortite dalla pandemia, dopo avere fermato per due anni la produzione dei 737 Max a causa di due terribili incidenti, e dopo avere accusato problemi nella produzione del 787 Dreamliner.

I numeri sono stati accolti come la conferma che Boeing ha ritrovato la strada della crescita. Martedì, dopo la diffusione dei dati, il titolo a Wall Street ha chiuso in rialzo del 3,2% a 215,99 dollari. Goldman Sachs ha confermato il giudizio Buy con il target price a 305 dollari.

Nel 2021 bruciata ancora cassa per 6 miliardi, nel 2022 generazione positiva.

I 99 aerei consegnati negli ultimi tre mesi dell’anno sono un dato migliore delle stime degli analisti. Peter Arment, analista della società di investimento Baird, se ne aspettava soltanto 80 con una previsione di 325 per l’intero anno.

L’aumento delle consegne si rifletterà nelle cifre del bilancio. Il consensus degli analisti si aspetta per il 2021 un fatturato di 64,9 miliardi di dollari con un risultato in sostanziale pareggio dopo la maxi-perdita di 11,8 miliardi di dollari nel 2020. Dal punto di vista dei flussi finanziari, secondo Arment nel 2021 Boeing ha ancora bruciato cassa per circa 6 miliardi, ma nel 2022 dovrebbe avere una generazione di cassa positiva per 5 miliardi. Il fatturato 2022 dovrebbe salire a 86,4 miliardi di dollari con un utile di 4 miliardi.

Positiva la raccolta ordini con 909 aerei, meglio di Airbus.

Le previsioni sul 2022 e sugli anni successivi si basano sul buon andamento della raccolta ordini: Boeing l’anno scorso ha registrato 909 ordini lordi (più del doppio di quanto registrato complessivamente nel 2019 e nel 2020). Al netto delle cancellazioni e delle conversioni, il dato dei nuovi ordini è di 535 aerei. Lunedì Airbus ha annunciato 771 ordini lordi e 507 netti. Circa due terzi dei nuovi aerei venduti l’anno scorso da Boeing sono 737 Max, il modello che era stato bloccato in tutto il mondo per due anni dopo che due di loro sono precipitati in Indonesia (ottobre 2018) e in Etiopia (marzo 2019).

Il ritorno alla generazione di cassa positiva è uno dei motivi per cui Peter Arment consiglia di comprare le azioni Boeing con una raccomandazione Buy e un target price di 306 dollari. Arment si aspetta che nel 2022 Boeing arrivi a consegnare 600 nuovi aerei (il massimo raggiunto dal gruppo è stato di 800 aerei nel 2018). Più del 70% degli analisti che coprono Boeing ha una raccomandazione Buy, la media dei target price è 262 dollari (upside del 21%).


La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

Idea di investimento
Isin: DE000VQ6C9M4
Possibile rendimento annuo del 11,66% con il certificate Cash Collect su Airbus, Boeing e Leonardo
Sottostanti:
Airbus SELeonardo S.p.aThe Boeing Company
Rendimento annuo:
11,66%
Cedole:
2,916% - €29,16
Barriera Capitale:
70%
Barriera Cedole:
70%
Maggiori Informazioni


I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: BA.US
Isin: US0970231058
Rimani aggiornato su: The Boeing Company

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni