Possibile Rendimento fino al 68% con il Certificate a Capitale Protetto su Eni

Comunicazione Pubblicitaria
certificate-oro



Il certificate emesso da Leonteq con ISIN CH1186552209, è un prodotto a capitale totalmente protetto che segue la performance di Eni fino a rialzi del 68%.

A scadenza gli scenari sono tre: in caso di calo di Eni, l'investitore verrà rimborsato a 1.000 euro, in caso di rialzo tra lo 0 e il 68% il rimborso rifletterà la performance del sottostante uno a uno, oltre il 68% il guadagno sarà pari al 15%. Durata 5 anni in euro.

Possibili rendimenti dal 10% al 20%

Scopri la nostra selezione di certificate di investimento!


Beni rifugio in calo, obbligazioni al tappeto e azioni nella bufera. La domanda che si ascolta più spesso ha in genere questo tono: qui crolla tutto, dove posso investire o proteggere i miei risparmi?

In questa fase di mercato a noi piacciono gli strumenti a capitale totalmente protetto che lasciano aperta la possibilità di un buon guadagno, in caso di rialzo di un sottostante azionario, perché da un lato proteggo il capitale, e dall’altro rimango esposto all’azioni che nel medio periodo potrebbero rialzare la testa e proteggere dall’inflazione.

La seconda domanda spesso è: non ho mai sentito parlare di prodotti simili, cosa sono?

Il capitale protetto al 100% in euro con scadenza a 5 anni emesso da Leonteq sulla blue chip italiana: Eni.




I punti di forza


Il certificate permette di partecipare al rialzo di Eni: fino a un guadagno del 68%.

Il livello iniziale è stato fissato a 12,978 euro.

La barriera di massimo guadagno è posta al 68% del valore di strike, pari a 21,803 euro.

Se alla data di osservazione finale 9 giugno 2027 Eni avrà un valore pari o superiore al livello della barriera posta al 68% (21,803 euro) il certificate verrà ritirato a 1.150 euro portando il rendimento sui 5 anni al 15%.


Se alla scadenza del prodotto Eni avrà perso dal livello iniziale una qualsisai percentuale, anche del 100%, l’investitore verrà rimborsato con i suoi 1000 euro iniziali senza nessuna perdita.

Questo certificate gode di una classificazione di rischio molto bassa, in una scala da 1 a 7 è stata valutata solo 3, livello tra i minori per un certificate.


Come per ogni certificate, l’investitore non dovrà aspettare la data di scadenza per ottenere un guadagno anche importante.

Ogni investitore può, in qualsiasi momento, disinvestire il capitale, magari per approfittare di un rialzo anche nel breve del sottostante.

Il prezzo del certificate varia infatti in relazione all'andamento del sottostante. Se Eni cresce, anche il valore del certificate aumenterà proporzionalmente. Se Eni perde, anche il valore del certificate perderà parte del suo valore.


Titoli Sottostanti

Eni S.p.A
Aggiornato: 2/7/2022
Prezzo Strike Performance
€11,228 €12,978 -13,5% -€1,750
Barriera Livello Distanza
Barriera Knock-out 168% €21,803 -94,2% -€10,58
Grafico

Gli scenari alla Scadenza


A scadenza, il rimborso del certificate rifletterà 1 a 1 la performance di Eni da 0% a +68% dal livello iniziale.

Con una performance positiva fino al 68%, il certificate verrebbe ritirato a 1.680 euro con un guadagno per l'investitore del 68%.

Con una performance di Eni del +30% anche il certificate verrebbe ritirato a 1.300 euro (+30%).


Se a scadenza Eni dovesse aver guadagnato più del 68% rispetto al valore iniziale, il certificate verrebbe rimborsato a scadenza a 1.150 euro.


Se a scadenza, con un prezzo di Eni sotto il livello iniziale, il certificate verrà ritirato a 1.000 euro (capitale totalmente protetto). In questo caso non si avrebbe nessun guadagno ma il capitale sarebbe garantito comunque.


I rischi


In caso di forte calo della quotazione di Eni è probabile che il prezzo del certificate quoti sotto 1.000 euro. In questo caso si dovrà rimanere in attesa della scadenza, quando verrà in ogni caso ritirato a 1.000 euro.


Tutti i certificate sono esposti al rischio credito dell’emittente.

Leonteq gode di un ottimo sostegno da parte delle agenzie di valutazione del credito:

  • JCR: BBB+
  • Fitch: BBB-


Certificate CH1186552209 - L'andamento nel tempo
16 giugno 2022
Emissione del Certificate

Emissione del certificate con un valore nominale di €1.000,00

Valore iniziale Eni S.p.A: €12,978

9 giugno 2027
Valutazione Barriera Knock-out

Se in questa data:

  1. Il titolo Eni S.p.A avrà un valore pari o inferiore a €21,803
    (168% rispetto al valore iniziale)

Verrà corrisposto un premio pari a €1.680,00 (168%)

Dati del Certificate
Isin:
CH1186552209
Data Emissione:
16 giugno 2022
Data Scadenza:
9 giugno 2027
Mercato:
EuroTlx
Valuta:
EUR
Valore Nominale:
€1.000,00
Livello di rischio 3 su scala da 1 a 7
Leggere il prospetto Informativo

Prima di ogni investimento ricordiamo di leggere il prospetto informativo. Qui di seguito trovare il link alla pagina dell’emittente:


Link alla scheda prodotto
Emittente
Leonteq Securities (Europe) GmbH
Rating

JCR:
BBB+
Fitch:
BBB-
Attenzione

L'investimento in questi strumenti finanziari comporta tipicamente dei rischi e non è adatto a qualunque tipo di investitore.

Si ritiene, quindi, necessario che gli investitori, prima di assumere qualunque decisione d'investimento, richiedano una consulenza alla banca o all'intermediario finanziario di fiducia, al proprio consulente per gli investimenti.

Tutti gli importi e rendimenti indicati nella presente comunicazione sono da intendersi al lordo delle tasse.

La presente comunicazione non costituisce sollecitazione, offerta, consulenza o raccomandazione all’investimento e, pertanto, qualsiasi decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico dell'investitore.

I risultati passati non sono indicativi di quelli futuri.

Rimani Aggiornato

Ricevi tutti i giorni i nostri aggiornamenti e le nostre analisi!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy