Generali, il Ceo Donnet annuncia cambi al vertice

Generali Ceo Donnet

Si prevede il passo indietro di alcuni top manager. Tra questi il direttore generale de Courtois e il Cfo Ryan. Nei piani del Ceo la società mira a collocarsi come attore centrale nell’asset management europeo. A fine mattinata il titolo si muove in positivo dello 0,48%.


La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

Donnet al lavoro sulla riorganizzazione del Gruppo

Philippe Donnet, amministratore delegato di Generali, è al lavoro sulla riorganizzazione del Gruppo. Nell’idea del Ceo è il momento di accelerare la realizzazione della sua strategia, e si aspettano mosse che potrebbero portare a cambiamenti di gestione. Secondo quanto riferisce Bloomberg, il piano di Donnet sarà presentato al consiglio di amministrazione nelle prossime settimane (il 10 febbraio il board si riunirà per il preconsuntivo di Bilancio) e, stando alle indiscrezioni, «l'idea è quella di dare a Donnet una presa più diretta sulla strategia e di accelerare il ritmo di cose come la gestione del patrimonio e la digitalizzazione nell'ultimo anno del piano del gruppo».

Nell’anno appena iniziato si esaurisce il piano strategico presentato nel 2019 e, nonostante l’ombra della pandemia, il terzo assicuratore europeo nell’ultima trimestrale presentata a novembre ha confermato gli obiettivi finanziari del piano al 2021.

Cambi al vertice

Corrono voci, insomma. Alcune fonti hanno riferito a Reuters l’intenzione del Leone di Trieste di collocarsi come attore centrale nell’asset management europeo fino a posizionarsi, nel lungo periodo, tra le prime cinque multi-boutique. E in questo riposizionamento strategico si prevede un passo indietro di alcuni top manager. Tra i nomi (dati per certi) circolano quello del direttore generale Frédéric de Courtois e del Cfo Tim Ryan. Il passo indietro dei due top manager, secondo MF, non è ancora ufficiale e la società non commenta le indiscrezioni.

Titolo in rialzo a fine mattinata

Alle 12 il titolo guadagna lo 0,48% a Piazza Affari a 14,62 euro. Intanto Exane Bnp Paribas ha avviato la copertura su Generali Assicurazioni con raccomandazione outperform e prezzo obiettivo a 18 euro. La redditività del Danni è elevata e il nuovo business nel Vita forte, spiegano gli analisti, secondo cui varie azioni sono state messe in atto, «ma c’è spazio per fare di più - soprattutto in Francia - per migliorare ulteriormente il profilo di ritorni del Gruppo».


I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: G.MI
Isin: IT0000062072
Rimani aggiornato su: Assicurazioni Generali

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni