Nuovo top per Microsoft che copia Apple con lo “store” dell’AI


Massimo storico per le azioni del colosso di Redmond. Analisti eccitati per l’iniziativa della controllata OpenAI che crea uno store dove gli sviluppatori potranno vendere applicazioni personalizzate di ChatGPT, sul modello dell’AppStore di Apple


Scopri le soluzioni di investimento

Con tutti i certificate di Orafinanza.it


Dall’inizio dell’anno un rialzo del 50%

Le nuove prospettive di business legate all’intelligenza artificiale spingono le quotazioni di Microsoft, che martedì 7 novembre ha segnato il nuovo massimo storico a 360,53 dollari (+1,1%). Dall’inizio dell'anno il rialzo è del 50%. Grazie a una serie di otto rialzi consecutivi, il colosso del software di Redmond ha raggiunto una capitalizzazione di Borsa di 2.680 miliardi di dollari e potrebbe fra poco contendere ad Apple (2.830 miliardi) il primato di società con la maggiore capitalizzazione di Borsa al mondo.

Nasce lo store delle applicazioni di intelligenza artificiale

Ad attrarre nuovi capitali sulle azioni Microsoft hanno contribuito le novità emerse lunedì 6 novembre alla conferenza degli sviluppatori di OpenAI, il partner strategico di Microsoft per l’intelligenza artificiale. OpenAI, di cui Microsoft possiede il 49%, ha annunciato che aprirà uno store dove gli sviluppatori potranno esporre e vendere le loro applicazioni di intelligenza artificiale basate su ChatGPT. Queste applicazioni, che si chiameranno GPT, possono essere create senza alcuna codifica, fornendo all'AI istruzioni in linguaggio naturale. Ovviamente le applicazioni personalizzate di AI dovranno risiedere su Azure, l’infrastruttura cloud di Microsoft.

Nel 2022 l’Apple Store ha generato ricavi per 1.100 miliardi

Il modello ricalca chiaramente l’AppStore di Apple lanciato nel 2008, che ha contribuito a consolidare la posizione dominante di Apple nell'ecosistema degli smartphone e ha rappresentato per il gruppo della Mela un'enorme fonte di ricavi da servizi. Apple ha dichiarato che nel 2022 il suo AppStore ha permesso agli sviluppatori di realizzare un fatturato di 1.100 miliardi di dollari in tutto il mondo, e ad Apple ne spetta una quota.

Lo store di OpenAI sarà attivo entro la fine di questo mese e gli sviluppatori potranno guadagnare in base al numero di persone che utilizzano i loro GPT personalizzati. Nella conferenza non è stato specificato se i creatori potranno stabilire liberamente le proprie tariffe o se dovranno essere concordate con il gruppo OpenAI-Microsoft. Intanto OpenAI ha annunciato una riduzione dei prezzi per l’utilizzo degli strumenti di ChatGPT.

Macquarie: “Possibile una nuova ondata di innovazione”

Finora Microsoft ha investito 13 miliardi di dollari in OpenAI, ottenendo una licenza esclusiva sul modello linguistico di grandi dimensioni GPT-4 di OpenAI. Secondo gli analisti di Ubs, “ciò che è positivo per OpenAI è positivo per Azure. Se OpenAI sta ora corteggiando attivamente gli sviluppatori di software per costruire applicazioni che utilizzano ChatGPT/GPT-4, abbassando i prezzi e migliorando le prestazioni del modello, questo potrebbe portare a un maggiore consumo di Azure e rappresentare un modesto vantaggio per Microsoft". La raccomandazione di Ubs su Microsoft è Buy.

Gli analisti di Oppenheimer, anche loro con giudizio Buy, affermano che gli aggiornamenti di prezzo di OpenAI confermano il suo status di leader della categoria.

La creazione di uno store rappresenta un grande banco di prova per OpenAI, per capire se l'offerta di modelli di intelligenza artificiale personalizzati contribuirà a diffonderne l'adozione, quasi un anno dopo il lancio iniziale di ChatGPT. Il successo potrebbe aiutare l'azienda a consolidare una posizione dominante nel settore dell'AI. "Se i consumatori adotteranno l'ecosistema di app personalizzate GPT di OpenAI, potremmo assistere a una nuova ondata di innovazione e di concorrenza per molte start-up”, ha scritto martedì Frederick Havemeyer, analista di Macquarie.

Secondo Market Screener, gli analisti che coprono Microsoft sono 53. Di questi, 48 hanno una raccomandazione di acquisto (Buy o Outperform) e la media dei target price è 404 dollari, più alta del 12% rispetto all’attuale prezzo delle azioni.

Seguici su Telegram

Idea di investimento
Possibile premio del 12% annuo con il certificate su Microsoft, NVIDIA, Oracle
Sottostanti:
Oracle CorporationNVIDIA CorporationMicrosoft Corporation
Rendimento p.a.
12%
Cedole
3% - €30,00
Memoria
si
Barriera Cedole
60%
ISIN
DE000VU8N9Y6
Emittente
Vontobel
Comunicazione Pubblicitaria
Fucina del Tag è un partner marketing di Vontobel
Maggiori Informazioni


Analisi fondamentale

La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: MSFT.US
Isin: US5949181045
Rimani aggiornato su: Microsoft

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni