Wall Street: in arrivo la quinta seduta consecutiva di ribasso

finestra mercati

E’ sempre il movimento dei tassi l’osservato speciale: il rendimento del Treasury Note a dieci anni, sui massimi di medio periodo, penalizza i settori ad alta crescita. La banca centrale degli Stati Uniti, per il momento si preoccupa solo dell’inflazione. Anche la colomba Mary Daly ha chiesto venerdì di procedere speditamente con la normalizzazione della politica monetaria.
Zynga, la società dei video game per i telefonini, è stata comprata da Take Two Interactive per 12,7 miliardi di dollari. Risultati record per Taiwan Semiconductor.


Possibili rendimenti dal 10% al 20%

Scopri la nostra selezione di certificate di investimento!


Azioni vs Bond

La borsa degli Stati Uniti dovrebbe aprire in ribasso, si profila un’altra seduta di calo per i tech: il future del Nasdaq perde l’1,2%. Le quattro sedute consecutive di flessione, hanno allontanato l’indice delle società dell’high tech dai massimi storici di fine novembre: oggi -7%.

Il movimento di inizio anno, per ora solo una modesta correzione, sta spingendo gli strategist ad interrogarsi sulla possibilità di un ritorno dell’Orso a Wall Street in questa prima parte del 2022.
Qualcuno, tra quelli sentiti da Barron’s nel fine settimana, si dichiara ottimista e segnala che l’utile medio delle società dell'S&P 500 quest'anno arriverà a sfiorare il 5% del livello dell'indice. Si tratta di circa 3 punti percentuali in più rispetto al rendimento dell'1,8% sui Treasury a 10 anni. Insomma, anche a questi livelli, il rendimento delle obbligazioni resta molto meno interessante di quello delle azioni. La storia mostra che l’equity resta favorito. Dal 1960, quando il divario tra i rendimenti attesi delle azioni e delle obbligazioni era compreso tra 2 e 3 punti percentuali, l'S&P 500 ha registrato un guadagno medio dell'11,8% nei successivi 12 mesi.

I dati sull’occupazione di venerdì, ai quali sono seguite le affermazioni pro rialzo dei tassi della presidente della Fed di San Francisco, Mary Daly, stanno dando sostegno all’indice del dollaro, in rialzo dello 0,3%. Oggi alle 18 parla il presidente dalla Fed di Atlanta, Raphael Bostic.
Petrolio Brent in ribasso dello 0,4% a 81,4 dollari il barile.

Titoli nel pre market

Zynga +53%. La società dei video game in ambiente mobile, è stata venduta a Take-Two Interactive per 12,7 miliardi di dollari, debito compreso. Il compratore paga per ogni azione Zynga 3,50 dollari in contante ed il resto in carta: 6,36 azioni Interactive Take-Two Interactive per ogni azione Zynga.

Lululemon -6%. La società degli indumenti per lo yoga ha avvertito che la nuova ondata della pandemia ha penalizzato i risultati del quarto trimestre del 2021: i ricavi dovrebbero essere nella parte bassa del range (2,15-2,16 miliardi di dollari) in precedenza indicato.

Qualcomm -1%, Nvidia -2%. Il produttore di chip conto terzi, Taiwan Semiconductor Manufacturing, ha comunicato stamattina risultati record. In dicembre i ricavi sono stati pari a 155,4 miliardi di dollari di Taiwan (5,6 miliardi di dollari USA), in rialzo del 4,8% da novembre. Il trimestre si chiude con 438 miliardi di dollari Taiwan. Con questo risultato, arriva il sesto trimestre consecutivo di risultati record.

Nike -2,7%. HSBC ritiene che non ci siano più ragioni per puntare su un importante apprezzamento del titolo: l’analista Erwan Ranbourgh porta il giudizio a Hold da Buy. Il target price scende a 182 dollari.

Beyond Meat +1% ha annunciato che i 450 ristoranti canadesi della catena Pizza Hut, offriranno alla clientela una sua salsa a base completamente vegetale. Il comunicato arriva nel giorno del debutto del sostituto vegetale del pollo fritto nei ristoranti di KFC.

Yum Brands, la società che controlla i marchi Pizza Hut e KFC, è in calo dell’1%.

BioMarin +5%. La società della farmaceutica ha diffuso un aggiornamento sullo sviluppo di un suo farmaco per la cura dell’emofilia.


La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

Idea di investimento
Isin: DE000VX3LMG8
Possibile rendimento Annuo del 22% con il certificate su Tesla, Beyond Meat e Tui
Sottostanti:
Beyond Meat IncTesla IncTUI AG
Rendimento annuo:
22%
Cedole:
5,5% - €5,50
Barriera Capitale:
50%
Barriera Cedole:
93%
Maggiori Informazioni