Analog Devices, i chip per auto fanno bene ai conti


Analog Devices ha riportato conti trimestrali e guidance forti. Come per Infineon e NXP Semiconductor, i mercati che hanno portato più risultati sono stati automotive e industriale.


Possibili rendimenti dal 10% al 20%

Scopri la nostra selezione di certificate di investimento!


Trimestrale e guidance

Analog Devices accelera sul Nasdaq e chiude la sessione in guadagno del 5,7% sulla scia di risultati e guidance molto positivi. Dopo la delusione sui conti della rivale Texas Instrument, in molti temevano l'appuntamento con la trimestrale di Analog. Pur essendo due società di semiconduttori comparabili per molti aspetti, la qualità dei business è sempre stata diversa, specialmente dopo l'integrazione di Analog con Maxim Integrated avvenuta ad agosto 2021.

Analog Devices ha archiviato il trimestre con ricavi in crescita del 38,8% a $3,25 miliardi, $90 milioni sopra consensus. Gli utili per azione si sono attestati a $2,73 (+58% su base annua) rispetto al consensus fermo a $2,59.

Per il trimestre in corso il management si aspetta ricavi a $3,15 miliardi (+/- $100 milioni), sopra al consensus di $3 miliardi, e utili per azione a $2,60 (+/- $0.10) rispetto alle aspettative di $2,41.

Di seguito la suddivisione dei ricavi per mercati di riferimento:

Il 70% del business è esposto ai mercati automotive e industriale, che come visto con Infineon e NXP Semiconductor sono i settori che stanno performando meglio, mentre i mercati finali più problematici, come quello dei PC, sono quasi assenti.

A margine dei risultati l’ad Vincent Roche ha affermato che "mentre la situazione economica continua a causare incertezze sul lato della domanda, Analog Device è ben posizionata nel breve termine con ordini che si stanno stabilizzando, un portafoglio ordini forte e continui nuovi contratti per progettare nuovi chip". La società è ottimamente posizionata per il medio termine e Roche ha voluto sottolineare che nonostante l'attuale momento molto turbolento Analog Device sta facendo bene.

Il commento di Credit Suisse

Nonostante i numeri positivi e la buona guidance, permane un po' di "sano scetticismo". L'analista di Credit Suisse, Chris Caso, che su Analog mantiene una raccomandazione di "neutralità", si chiede se la società sia immune all'attuale rallentamento del settore o non abbia semplicemente ancora subìto l'impatto negativo, e considerando che “non si è mai visto un ciclo in cui i produttori di chip industriali/analogici hanno evitato una fase calante, assumiamo la seconda ipotesi", afferma Caso. L'analista di Credit Suisse sottolinea che la guidance assume una crescita annuale per il trimestre in corso del 17% e conclude affermando che saranno necessarie ulteriori informazioni su domanda e offerta del prossimo anno.

Semiconduttori analogici

Con l'acquisizione di Maxim, Analog Devices è diventata leader mondiale nel mercato dei semiconduttori analogici, segmento particolarmente attraente per tre ragioni:

  1. Le società produttrici hanno un'elevata diversificazione in termini di clienti e prodotti
  2. Le maggiori società hanno un vantaggio competitivo dal punto di vista tecnologico. La riduzione delle dimensione di un chip analogico (legge di Moore, che punta a produrre microchip sempre più potenti e con un minore consumo di energia) è particolarmente difficile, portando le società con maggior ricerca e sviluppo e maggiori capacità di investimento ad essere avvantaggiate rispetto ai competitor
  3. I chip analogici hanno una vita media di prodotto piuttosto lunga, così come gli apparati per produrli, con il risultato di essere meno capital intensive (basso rapporto investimenti/vendite) e avere una generazione di cassa strutturalmente più alta rispetto ad altri segmenti del mercato dei semiconduttori.

Valutazione e prezzo obiettivo

Contenuto per utenti registrati

La lettura di questo paragrafo è consentita solo agli utenti registrati

Inserisci il tuo indirizzo email e controlla la tua casella di posta!
Riceverai un'email con un codice di accesso temporaneo.

La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: ADI
Isin: US0326541051
Rimani aggiornato su: Analog Devices

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni