Bank of America: arriva l’effetto positivo del rialzo dei tassi


I risultati del quarto trimestre mostrano una crescita del 29% del margine di interesse e Barron’s sottolinea che l’istituto ha il portafoglio prestiti di qualità più elevata fra tutte le grandi banche Usa.


Possibili rendimenti dal 10% al 20%

Scopri la nostra selezione di certificate di investimento!


Utile leggermente migliore delle attese degli analisti.

Come previsto, il rialzo dei tassi fa bene alle banche. Lo dimostrano i conti presentati venerdì 13 gennaio da Bank of America, seconda banca Usa, che ha annunciato di avere chiuso il quarto trimestre 2022 con un utile di 7,1 miliardi di dollari, pari a 85 centesimi per azione, leggermente meglio delle attese del consensus degli analisti che puntavano su profitti per 7 miliardi (77 centesimi per azione). I ricavi complessivi sono saliti dell’11% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente raggiungendo quota 24,5 miliardi di dollari.

La spinta all’utile è venuta soprattutto dal margine di interesse, ovvero la differenza fra gli interessi incassati dalla banca sui prestiti erogati e quelli pagati sui depositi dei clienti. Negli ultimi 12 mesi grazie all’aumento dei tassi le banche hanno potuto allargare lo spread, da anni ridotto ai minimi termini a causa della politica della Fed che teneva i tassi di riferimento inchiodati a zero. Bank of America ha registrato nel trimestre un margine di interesse di 14,7 miliardi, in crescita del 29% sullo stesso periodo del 2021.

Dimezzate le commissioni da investment banking.

La crescita del margine di interesse ha compensato il crollo delle commissioni di investment banking in un anno di mercati difficilissimi, scese del 50% a 1,1 miliardi di dollari. Al contrario è andata bene l’attività di trading sui titoli a reddito fisso, le valute e le materie prime, con un aumento dei ricavi del 37%.

Buono il risultato dell’investment management, un business che ha registrato a livello globale un lieve incremento dei ricavi nonostante il calo dei depositi.

Il Ceo Moynihan: ci aspetta una lieve recessione.

L'amministratore delegato di Bank of America, Brian Moynihan, ha sottolineato i risultati ottenuti dalla banca in un contesto difficile per gli istituti di credito. “Abbiamo chiuso l'anno con una nota positiva, aumentando gli utili anno su anno nel quarto trimestre in un contesto economico sempre più lento", ha dichiarato Moynihan in una call con gli investitori.

Sulle prospettive future il Ceo ha detto di aspettarsi una lieve recessione, ma la banca ha deciso comunque di perseguire una politica degli accantonamenti più prudenziale.  Bank of America ha aumentato le riserve per i prestiti in sofferenza di 403 milioni di dollari, a fronte di un rilascio di riserve per 851 milioni di dollari nello stesso trimestre dell'anno precedente. Nonostante questo gli analisti di Deutsche Bank si aspettano che l'accumulo di riserve da parte di Bank of America sia minore rispetto a quello delle banche concorrenti.

Il giudizio degli analisti.

Ricordiamo che Bank of America risulta il titolo bancario preferito dalla rivista Barron's, secondo la quale l’istituto ha il portafoglio prestiti di qualità più elevata fra tutte le grandi banche Usa.

Venerdì l’azione Bank of America è salita del 2,2% a 35,23 dollari, portando a +5% la performance dall’inizio dell’anno. Negli ultimi 12 mesi il titolo accusa un ribasso del 24%.

Su 26 analisti censiti da MarketScreener, 16 consigliano di comprare le azioni Bank of America e 10 hanno una posizione neutrale. La media dei target price è 40,9 dollari, un obiettivo di prezzo che implica un potenziale di rialzo del 16% nei prossimi 12 mesi.


Idea di investimento
Possibile rendimento Annuo dell'11% con il certificate su Bank of America, Apple e Coca Cola
Sottostanti:
Coca-Cola CoBank of America CorpApple Inc
Rendimento p.a.
11%
Cedole
0,917% - €9,17
Memoria
si
Barriera Cedole
60%
ISIN
IT0006752973
Maggiori Informazioni


Analisi fondamentale

La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: BAC.US
Isin: US0605051046
Rimani aggiornato su: Bank of America Corp

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni