CNH Industrial, gli analisti USA riducono il target sul titolo


All'indomani della comunicazione da parte della società della quotazione unica alla borsa di New York a partire dal gennaio 2024 e della comunicazione dei conti del trimestre, gli analisti riducono il target sul titolo, aspettandosi comunque un generoso rialzo.


Scopri le soluzioni di investimento

Con tutti i certificate di Orafinanza.it


DBS Bank mantiene la raccomandazione di acquisto su Ferrari e aumenta del 16% il target a 400 euro, mentre il titolo a un'ora dall'apertura quota a 313,00 euro (+0,68%). Il nuovo obiettivo di prezzo esprime un rialzo potenziale del 28%.

Morningstar negativa su Ferrari. Questi analisti confermano la raccomandazione di Vendita e aumentano leggermente il target da 275 USD (pari a 257,59 euro) a 259 euro. Gli analisti di Morningstar si aspettano un ribasso potenziale di oltre il 17%.

Su Ferrari, Goldman Sachs aumenta il prezzo obiettivo a 305 euro dai 297 precedenti, aspettandosi un ribasso del 2,6%.

Keefe Bruyette&Woods taglia il prezzo obiettivo su Finecobank da 16 a 15 euro, rispetto agli 11,34 euro odierni. Giudizio Outperform confermato.

Su Finecobank, Barclays riduce il prezzo obiettivo a 12,2 euro dai 12,5 precedenti, confermando il giudizio Equalweight. Questi analisti si aspettano un rialzo potenziale del 7,6%.

JP Morgan conferma il giudizio Neutrale su Poste Italiane ma aumenta il target da 11,2 a 11,6 euro, mentre il titolo scambia a 9,67 euro. Per gli analisti il titolo potrebbe beneficiare di un rialzo del 20%.

Su Unicredit, Morningstar mantiene invariato il prezzo obiettivo di 32 euro rispetto ai 23,34 odierni e passa da una raccomandazione Dropped Coverage a una di Acquisto.

Morningstar riduce di quasi il 5% il prezzo obiettivo di CNH Industrial a 15,8 USD (corrispondenti a 14,8 euro), mentre il titolo passa di mano a 9,49 euro. Nonostante il ribasso, il potenziale rialzo è del 56% secondo gli analisti, che confermano la raccomandazione di Acquisto.

Gli analisti di Stifel riducono dell'11,7% il prezzo obiettivo su CNH Industrial a 15 USD (corrispondenti a 14,05 euro) e mantengono il giudizio Hold.

Su CNH Industrial Deutsche Bank conferma la raccomandazione di Acquisto e taglia del 10% il target, ora fissato a 18 USD (pari a 16,86 euro), aspettandosi un rialzo potenziale del 77%.

Su CNH Industrial, JP Morgan passa da 14 a 12 USD (ovvero 11,24 euro), confermando la raccomandazione Neutrale.

HSBC aumenta il prezzo obiettivo su Eni da 15,3 a 16,9 euro rispetto ai 14,93 euro odierni (-0,57%).

Seguici su Telegram

Idea di investimento
Possibile maxipremio del 15% e premi trimestrali dell'1,5% (6% annuo) con il certificate su Banco BPM, Intesa Sanpaolo e UniCredit
Sottostanti:
UniCredit S.p.AIntesa SanpaoloBanco BPM
Maxicedola
15%
Importo Maxicedola
€150,00
Rendimento p.a.
6%
Cedole
1,5% - €15,00
Memoria
si
Barriera Cedole
60%
ISIN
DE000VD39CH4
Emittente
Vontobel
Comunicazione Pubblicitaria
Fucina del Tag è un partner marketing di Vontobel
Maggiori Informazioni

La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy