Cosa sono i CFD e come negoziarli


I CFD sono uno strumento finanziario il cui prezzo dipende dalla variazione del prezzo di un sottostante in un certo periodo di tempo.


Scopri le soluzioni di investimento

Con tutti i certificate di Orafinanza.it


CFD: cosa sono

“Investi in modo semplice e con guadagni immediati”. Di solito vengono descritti in questi termini i CFD, acronimo inglese di Contract for Difference, ovvero Contratti per Differenza. Ma di cosa si tratta, e perché vengono considerati come uno strumento finanziario di grande successo tra i trader?

Un CFD è un prodotto finanziario derivato che prevede lo scambio di denaro tra il venditore e l'acquirente sulla base della variazione di valore di un certo sottostostante dal momento dell’apertura fino alla chiusura della posizione. Se la differenza è positiva il venditore paga il compratore, mentre se la differenza è negativa il compratore paga il venditore.

Si parla di prodotto derivato perché, come per i certificate, il valore è ancorato a quello di un asset sottostante, come azioni, indici, materie prime, coppie di valute, ETF o valute virtuali (come i bitcoin).

L’asset finanziario sottostante non si scambia realmente, e questo rende possibile puntare anche su sottostanti solitamente inaccessibili per prezzo elevato, indisponibilità o adempimenti burocratici. Il guadagno (o al contrario, la perdita) rispecchierà la differenza tra il prezzo del sottostante dal momento dell’apertura della posizione al momento della chiusura. Con i CFD l’investitore può aprire posizioni al rialzo (posizione long) o al ribasso (posizione short).

Leva finanziaria: performance amplificata in positivo... e in negativo

I contratti CFD sono inoltre caratterizzati dalla presenza della leva finanziaria, che permette di amplificare i guadagni, dato che “moltiplica” il capitale a disposizione del trader. Per esempio, se investite 100 euro con una leva pari a 1:10, in realtà potrete muovere sui mercati una cifra pari a 1.000 euro.

Ma attenzione, perché a moltiplicarsi, come spesso accade, possono essere le perdite.

L'effetto leva, infatti, permette anche con piccole somme investite di esporsi su grandi volumi e ciò può comportare perdite amplificate, rischiando di veder svanire con una certa facilità l'intera somma investita. Ad esempio, se l’andamento del mercato evidenzia repentine forti variazioni negative (riduzioni nel caso di posizioni long, incrementi nel caso di posizioni short), la perdita realizzata può essere ben superiore all'importo versato come margine iniziale.

Forex, l’allarme della Consob francese

I CFD sono negoziati nei mercati non regolamentati (mercato OTC) dove gli operatori negoziano direttamente fra loro. Non si tratta quindi di un vero mercato finanziario come Piazza Affari o Wall Street dato che, come sottolinea la Consob, “non ha un listino prezzi ma è una rete internazionale ‘decentrata', in cui gli operatori (ad esempio banche, imprese d'investimento, fondi speculativi, e i singoli investitori) acquistano, vendono e scambiano valute 24 ore su 24”.

Secondo uno studio dell'AMF (la Consob francese) è emerso che su 10 persone che investono sul forex, 9 perdono. Lo studio è stato condotto su quasi 15.000 investitori privati attivi nel mercato dei cambi online per un periodo di quattro anni. In media, un investitore sul Forex perde 10.900 euro. In totale, i clienti di questi siti, e si badi bene, tutti approvati dall'AMF, hanno perso 161 milioni di euro.

Il rischio può essere ancora più elevato se la società è abusiva, perché in questo caso potrebbe anche essere probabile che le somme non siano realmente investite dalle società o che i software di trading siano manipolati.

In conclusione, i CFD sono strumenti complessi e per tale ragione non sono adatti agli investitori più inesperti.

Seguici su Telegram

Idea di investimento
Possibile maxipremio del 15% e premi trimestrali dell'1,5% (6% annuo) con il certificate su Banco BPM, Intesa Sanpaolo e UniCredit
Sottostanti:
Banco BPMUniCredit S.p.AIntesa Sanpaolo
Maxicedola
15%
Importo Maxicedola
€150,00
Rendimento p.a.
6%
Cedole
1,5% - €15,00
Memoria
si
Barriera Cedole
60%
ISIN
DE000VD39CH4
Emittente
Vontobel
Comunicazione Pubblicitaria
Fucina del Tag è un partner marketing di Vontobel
Maggiori Informazioni

La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy