De’ Longhi brilla a Piazza Affari dopo i nuovi target


Questa mattina si terrà il Capital Market Day del gruppo ma gli obiettivi per il triennio 2024-2026 anticipati ieri sera hanno già convinto il mercato.


Scopri le soluzioni di investimento

Con tutti i certificate di Orafinanza.it


De’ Longhi in luce

Apertura di seduta odierna tra gli acquisti per il titolo De’ Longhi dopo i nuovi target annunciati ieri sera a mercato chiuso che anticipano quanto verrà comunicato nel corso del Capital Market Day in programma nel corso della mattinata.

Le azioni della società che opera nel settore della climatizzazione, del riscaldamento e dei prodotti per la cottura, la pulizia, la preparazione di caffè e lo stiro guadagnano quasi il 3% nella prima ora di contrattazioni, superando quota 33 euro.

Si rafforza, dunque, la performance del titolo realizzata nel corso di questo 2024 (+7%) e quella degli ultimi 12 mesi (+75%).

I nuovi obiettivi

Il gruppo prevede un aumento del fatturato nel triennio 2024-2026 con un tasso composto medio annuo di crescita a cambi costanti tra il 7% e il 9%, comprensivo del consolidamento de La Marzocco dal primo marzo.

L’Ebitda adjusted sui ricavi è visto in aumento tra i 130 e 230 punti base entro la fine del periodo rispetto al 14,4% realizzato nel 2023.

La generazione di cassa, prima dei dividendi e di eventuali operazioni straordinarie, è prevista in media tra i 280 e i 320 milioni di euro per anno, dopo investimenti industriali (CAPEX) annui di circa 150 milioni.

Riguardo alla remunerazione degli azionisti, rimane in essere l’attuale politica dei dividendi che prevede un payout ratio al 40% dell'utile netto, modificabile in caso di variazioni rilevanti della leva finanziaria

Nonostante un contesto macroeconomico “ancora volatile e con elementi di incertezza”, la società si attende che la crescita dei volumi, il contributo positivo del price-mix, assieme alle efficienze produttive, consentiranno “il raggiungimento degli obiettivi previsti di profittabilità, pur consentendo di rafforzare ulteriormente gli investimenti in media e comunicazione sui principali brand” del gruppo.

Strategia

In termini di utilizzo strategico della cassa generata, il gruppo ribadisce una “forte attenzione” ad eventuali opportunità di crescita esterna, riconfermando la propria strategia di M&A focalizzata sull’espansione geografica e di prodotto con l’obiettivo di rafforzare i trend di crescita ed il posizionamento di leadership sui mercati internazionali.

“Mantenendo una visione di sviluppo a medio termine”, dichiara nella nota Fabio de’ Longhi, vice presidente ed amministratore delegato, “prevediamo che l’espansione del caffè, sia professionale che domestico, assieme all’attuale opportunità delle nutrition, possano nel prossimo triennio sostenere un’ulteriore crescita dei nostri fondamentali, permettendo al gruppo De’ Longhi di continuare ad essere parte della quotidianità dei nostri consumatori”.

La view degli analisti

I target diffusi dal gruppo risultano “in linea con le nostre attuali stime”, scrivono da Banca Akros, “con la possibilità per la società di battere la nostra attesa di margine 2026 al 15,8%”.

Inoltre, “il payout del dividendo confermato al 40% dell’utile netto è modificabile in caso di variazioni rilevanti della leva finanziaria”, concludono degli analisti che sul titolo De’ Longhi confermano una raccomandazione d’acquisto (‘buy’) con prezzo obiettivo a 38 euro.

Seguici su Telegram

Idea di investimento
Possibile premio del 13% annuo con il certificate su Banco BPM, Intesa Sanpaolo e UniCredit
Sottostanti:
UnicreditBanco BPMIntesa Sanpaolo
Rendimento p.a.
13%
Cedole
3,25% - €32,50
Memoria
si
Barriera Cedole
60%
ISIN
DE000VD5TR73
Emittente
Vontobel
Comunicazione Pubblicitaria
Fucina del Tag è un partner marketing di Vontobel
Maggiori Informazioni

La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: DLG.MI
Isin: IT0003115950
Rimani aggiornato su: De'Longhi

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni