Eni e HitecVision completano collocamento del 5% di Var Energi

eni titolo

L’operazione corrisponde ad un controvalore di 530 milioni di dollari e ridurrà la quota di Eni al 63,1% della società norvegese, mentre la società petrolifera italiana è stata scelta come partner nel più grande progetto di gas nel Qatar.


Possibili rendimenti dal 10% al 20%

Scopri la nostra selezione di certificate di investimento!


L’operazione con Var Energi

Completato con successo da parte di Eni e HitecVision il collocamento di un’ulteriore quota del 5% del capitale sociale di Var Energi, società quotata a Oslo. A comunicarlo è stata la stessa società petrolifera italiana in una nota questa mattina prima dell’apertura dei mercati.

Nel dettaglio, Eni e HitecVision cedono rispettivamente l’1,2% e il 3,8% a 40,2 corone norvegesi (NOK) per azione, corrispondente ad un controvalore totale di 530 milioni di dollari.

A seguito del collocamento, il flottante aumenterà dall’11,2% al 16,2% attraverso un processo di book building accelerato e a questo punto, Eni detiene 1.574.616.035 di azioni in Var Energi, che rappresentano il 63,1% circa delle azioni in circolazione e dei voti nella società.

Var Energi, nata nel 2018 dalla fusione tra Point Resources e Eni Norge (consociata Eni), dando vita ad una società indipendente attiva nel settore dell’esplorazione e produzione di idrocarburi in Norvegia.

La reazione sui mercati

L’operazione “conferma il successo della quotazione di Var Energi e l'efficacia della nostra strategia che prevede la creazione di nuove società satellite con capacità di accedere ai mercati in maniera indipendente, generando valore”, dichiarava Francesco Gattei, Chief Financial Officier di Eni.

A Oslo, intanto, le azioni Var Energi cedono oltre il 7% a 42,40 NOK, raggiungendo la quota corrisposta dalle due società, anche se “a tre mesi dalla quotazione ha registrato un incremento di oltre il 60%”, ricordava Gattei, sottolineando che “l’ottima performance ha aperto una finestra di opportunità per valorizzare sul mercato una quota aggiuntiva della società, aumentando così la liquidità sul titolo e consolidando e ampliando ulteriormente la base azionaria di investitori istituzionali”.

Poco mossa Eni, scambiata intorno la parità (+0,30%) a 14,44 euro poco dopo l’apertura di Piazza Affari, dopo la leggera flessione della seduta di ieri (-0,25%).

Eni e il progetto di gas in Qatar

Nel frattempo, fonti della Reuters riferiscono come Eni sia stata scelta dal Qatar come partner nell’espansione di quasi 30 miliardi di dollari del più grande progetto di gas naturale liquefatto (LNG) del mondo.

Oltre alla società italiana, sono state scelte anche quattro major petrolifere quali Exxon Mobil Corp, TotalEnergies Se, Shell e ConocoPhillips.

Il gruppo parteciperà all’espansione del North Field Expansion (NFE), progetto finalizzato al rafforzamento del paese come primo esportatore di GNL al mondo, contribuendo a garantire una fornitura di gas a lungo termine all’Europa in alternativa al gas russo.

Nel dettaglio, il piano NFE comprende sei treni di GNL che porteranno la capacità di liquefazione del Qatar da 77 a 126 milioni di tonnellate l’anno entro il 2027.

Le fonti della Reuters riferiscono che Exxon, Shell e Total dovrebbero avere circa il 20-25% del totale dell’offtake del nuovo progetto, probabilmente un treno ciascuno, mentre Conoco ed Eni condivideranno l’offtake del quarto treno.


La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

Idea di investimento
Possibile rendimento annuo del 7,10% con il certificate su Eni, Total e BP
Sottostanti:
Eni S.p.ATOTAL SEBP p.l.c
Rendimento p.a.
7,1%
Cedole
1,775% - €17,75
Memoria
si
Barriera Capitale
60%
Barriera Cedole
60%
ISIN
DE000UK0EP66
Maggiori Informazioni

Possibile rendimento Annuo del 10,11% con il certificate su Eni, Leonardo e Tenaris
Sottostanti:
Leonardo S.p.aTenaris S.AEni S.p.A
Rendimento p.a.
10,11%
Cedole
2,528% - €25,28
Memoria
si
Barriera Capitale
65%
Barriera Cedole
64%
ISIN
DE000VX7FRJ4
Maggiori Informazioni

Possibile rendimento Annuo del 9,04% con il certificate su Eni, Enel e Intesa Sanpaolo
Sottostanti:
Enel SpAIntesa SanpaoloEni S.p.A
Rendimento p.a.
9,04%
Cedole
2,26% - €2,26
Memoria
si
Barriera Capitale
70%
Barriera Cedole
70%
ISIN
DE000VX5TW09
Maggiori Informazioni


I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: ENI.MI
Isin: IT0003132476
Rimani aggiornato su: Eni

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni