Exor, balzano gli utili nel semestre. Ancora rosso per la Juventus


La holding della famiglia Agnelli aumenta in maniera consistente i suoi utili rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e il titolo scatta in rally alla borsa di Amsterdam, mentre il bilancio della Juventus resta ancora negativo.


Scopri le soluzioni di investimento

Con tutti i certificate di Orafinanza.it


Aumenta l’utile di Exor

Risultati positivi nel primo semestre 2023 per Exor, la holding di proprietà della famiglia Agnelli, mentre la Juventus resta invischiata tra i debiti.

L’utile netto di Exor è cresciuto a 2,157 miliardi di euro rispetto a 0,265 miliardi dello stesso periodo del 2022, aumento attribuibile principalmente al miglioramento della quota del risultato delle controllate e delle partecipate.

Sulla scia dei numeri rilasciati ieri sera a mercato chiuso, le azioni Exor arrivano a guadagnare oltre il 6% (massimo di 87,18 euro) questa mattina alla borsa di Amsterdam, dopo l’addio a Piazza affari di un anno fa.

I numeri nel dettaglio

Tra gli altri numeri di Exor, il Net Asset Value (Nav), o valore netto degli attivi, è stato di 34,2 miliardi al 30 giugno 2023 (28,2 miliardi al 31 dicembre 2022), con il Nav per azione aumentato del 22,8%, superando l'Indice Msci World di 11,3 punti percentuali, principalmente grazie alla performance di mercato delle società quotate.

Il debito netto al 30 giugno ammontava 0,1 miliardi, rispetto a una posizione netta di cassa pari a 0,8 miliardi al 31 dicembre 2022, principalmente a causa degli investimenti effettuati, dell'acquisto di azioni proprie e dei dividendi distribuiti, parzialmente compensati dai dividendi ricevuti.

A fine semestre, il patrimonio netto consolidato attribuibile ai soci della capogruppo ammonta a 22,197 miliardi, in aumento rispetto ai 20,627 miliardi al 31 dicembre 2022.

Infine, la società ha annunciato anche il riacquisto di azioni ordinarie per un valore di 246 milioni di euro nel periodo, completando il programma di riacquisto di azioni da 500 milioni annunciato a marzo 2022.

Il buyback

Il Consiglio di Amministrazione ha approvato un nuovo programma di buyback sino ad 1 miliardo di euro, tramite il quale 2.050 milioni saranno usati per acquistare azioni sul mercato entro i prossimi 12 mesi e fino a 750 milioni saranno impiegati per acquistare azioni tramite Offerta Pubblica di Acquisto, da lanciare entro il 14 settembre 2023, con un premio massimo del 10% rispetto al prezzo delle azioni.

La Giovanni Agnelli BV, che controlla il 53,6% di Exor, si è impegnata a aderire all'operazione per un ammontare massimo di 250 milioni.

Nel semestre, Exor ha acquistato una quota di minoranza del 2,96% in Philips per un importo totale di 511 milioni di euro, che potrà incrementare in seguito fino al 20%, oltre ad aver investito 400 milioni di dollari nelle strategie Opportunity e Innovation gestite da Lingotto.

Juventus in rosso

Contemporaneamente, Exor ha annunciato una perdita di 81 milioni di euro nella seconda metà dell’anno fiscale conclusosi al 30 giugno per il bilancio della Juventus.

Per l’intero anno, la perdita arriva a circa 110 milioni, dopo che a marzo il club bianconero aveva dichiarato di aver chiuso il semestre terminato al 31 dicembre 2022 con una perdita netta di 29,5 milioni di euro, mentre nell'esercizio 2021-22 aveva registrato una perdita record di quasi 240 milioni di euro.A questo punto, si attendono i risultati ufficiali per l’intero anno fiscale della Juventus, che dovrebbero essere comunicati la prossima settimana.

Seguici su Telegram

Idea di investimento
Possibile premio del 13% annuo con il certificate su Banco BPM, Intesa Sanpaolo e UniCredit
Sottostanti:
Intesa SanpaoloBanco BPMUniCredit S.p.A
Rendimento p.a.
13%
Cedole
3,25% - €32,50
Memoria
si
Barriera Cedole
60%
ISIN
DE000VD5TR73
Emittente
Vontobel
Comunicazione Pubblicitaria
Fucina del Tag è un partner marketing di Vontobel
Maggiori Informazioni

La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: EXO
Isin: NL0012059018
Rimani aggiornato su: Exor

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni