Ferrari, la corsa non si ferma: ancora a livelli storici e fiducia dagli analisti


La casa di Maranello raggiunge la capitalizzazione di mercato maggiore tra le blu chip del FTSE MIB e gli analisti alzano ancora il target price sul titolo.


Scopri le soluzioni di investimento

Con tutti i certificate di Orafinanza.it


Record Ferrari

Sembra non volersi fermare il titolo Ferrari a Piazza Affari, ancora intorno ai suoi record storici.

Questa mattina le azioni del Cavallino Rampante toccano un massimo di 333,80 euro, dopo il nuovo record storico toccato mercoledì scorso a 336 euro.

Sale la capitalizzazione di mercato, arrivata a 64,60 miliardi, la maggiore tra le blu chip del FTSE MIB, seguita da Enel (63,60 miliardi) e Stellantis (59,393 miliardi).

Rossa tra prime posizioni anche per quanto riguarda la performance del titolo nel corso del 2023 tra le componenti del principale indice di Milano, con una crescita del 65% rispetto ai livelli di gennaio (202,50 euro), dietro soltanto a Unicredit (+87%) e Leonardo (+80%).

Un nuovo scatto del titolo è arrivato dopo la pubblicazione dei risultati trimestrali arrivata lo scorso 2 novembre, con la rottura della soglia dei 300 euro, grazie ad una crescita dei ricavi pari al 23,5% nel terzo trimestre e una guidance con importanti risultati annuali attesi.

Ancora fiducia da Barclays

Ieri gli analisti di Barclays hanno alzato nuovamente il loro target price sul titolo Ferrari, portandolo a 375 euro dai precedenti 350, replicando così la decisione arrivata il 5 novembre scorso dopo la diffusione dei risultati, quando aveva migliorato anche la raccomandazione da ‘equal-weight’ a ‘overweight’, in queste ore confermata.

Gli analisti definivano Ferrari come un ‘relative safe haven’, aggiungendo che i commenti dell'azienda su prezzi, mix, personalizzazione ad alto margine e portafoglio ordini fanno ben sperare per le stime 2024-26.Il consenso aggiornato di Bloomberg registra 15 ‘buy’, 10 ‘neutral’ e 2 ‘sell’, con un target price medio 328,50 euro.

UBS ottimista

Anche UBS ‘stravede’ per il titolo Ferrari e ha alzato ieri il target price da 380 a 417 dollari, ovvero circa 382 euro, confermando il ‘buy’ e prevedendo che dopo l'eccezionale performance di quest'anno le azioni della Rossa continueranno a sovraperformare.

Gli esperti del broker svizzero considerano il titolo “difensivo” in uno scenario di incertezza globale e di rallentamento della domanda di beni di lusso.

La posizione rialzista arriva dopo una revisione completa del settore del lusso, con Ferrari che emerge come una “forte scelta difensiva di fronte all'incertezza economica e alla flessione del mercato del lusso”.

Alla base di queste previsioni ci sono “le profonde connessioni di Ferrari con la sua ricca base di clienti e un robusto portafoglio ordini che estende le operazioni fino all'anno fiscale 2025”.

L'upgrade riflette la fiducia nella capacità di Ferrari di superare i venti contrari dell'economia e di mantenere il suo appeal tra i consumatori facoltosi.

Le prospettive di business sostenute dell'azienda sono attribuite al suo significativo portafoglio ordini e a un tasso di crescita "normalizzato" per gli effetti valutari.

L'obiettivo di prezzo rivisto da UBS serve come guida per gli investitori che considerano il titolo Ferrari nel contesto delle condizioni di mercato più ampie.

Acquisto di azioni proprie

Lo scorso 17 novembre Ferrari comunicava l’acquisto su Euronext Milan (EXM) nel periodo compreso tra l'8 e il 16 novembre 2023, un totale di 36.720 azioni ordinarie al prezzo medio unitario di 319,9781 euro, per un controvalore pari a 11.749.596,51 euro.

Tali acquisti sono avvenuti nell'ambito del programma di acquisto di azioni proprie di 350 milioni di euro annunciato il 7 novembre 2023, quale quarta tranche del programma pluriennale di acquisto di azioni proprie di circa 2 miliardi di euro da eseguirsi entro il 2026.Al 16 novembre 2023 Ferrari deteneva 13.295.462 azioni proprie ordinarie pari al 5,17% del capitale sociale.


Idea di investimento
Possibile premio del 17% annuo con il certificate su Moderna
Sottostanti:
Moderna Inc
Rendimento p.a.
17%
Cedole
4,25% - €42,50
Memoria
si
Barriera Cedole
100%
ISIN
DE000VM8RPN6
Emittente
Vontobel
Comunicazione Pubblicitaria
Maggiori Informazioni

La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: RACE.MI
Isin: NL0011585146
Rimani aggiornato su: Ferrari

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni