Fincantieri brinda alla sottoscrizione del contratto con la Marina per 4 sommergibili

fincantieri

Fincantieri potrebbe finalizzare a breve un contratto con la Marina Militare italiana dopo l'ufficializzazione dell'intesa avvenuta nei giorni scorsi in ambito Ue.


La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

Rally del titolo a Piazza Affari

Slancio di Fincantieri a Piazza Affari. Alle 12 il titolo della società navale guadagna l’1,71% scambiato a 0,564 euro in scia alle indiscrezioni secondo cui nelle prossime settimane sarà finalizzato il contratto con la Marina Militare italiana per la costruzione di quattro sommergibili U-212 NFS derivanti dalla classe Todaro.

A darne notizia il Sole 24Ore di oggi secondo cui il valore complessivo della commessa, suddivisa in due tranche, è pari a 2,3 miliardi di euro. La prima tranche avrà un valore di 1,35 miliardi, già coperti finanziariamente dal Governo italiano, e riguarderà la costruzione dei primi due sommergibili.

I nuovi sottomarini andranno ad aggiungersi alle quattro unità già in servizio realizzate dal gruppo guidato da Giuseppe Bono su licenza della tedesca ThyssenKrupp Marine Systems.

Una “sorpresa” attesa

Secondo Equita Sim la commessa non sarebbe «una novità». All’inizio del 2020 il governo aveva già trovato le coperture finanziarie e nell’ultima conference call con gli analisti, la società di cantieristica aveva anticipato di essere ormai prossima alla firma del contratto. «Tuttavia, si tratta di un contratto importante in grado di migliorare la visibilità sul segmento Naval (che ha margini superiori alla media di Fincantieri e una dinamica del circolante più favorevole», specificano gli esperti che mantengono rating Hold con Target Price 0,57 euro.

La conclusione dell’iter è attesa entro la fine del primo trimestre. Sempre secondo quanto riportato dal Sole, la marina italiana e tedesca hanno recentemente rinnovato i loro accordi di partnership, estendendo gli ambiti di collaborazione, e Fincantieri già in passato aveva espresso il suo interesse per Tkms, la divisione di ThyssenKrupp attiva nella difesa.


I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: FCT
Isin: IT0001415246
Rimani aggiornato su: Fincantieri

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni