Fincantieri, nuovo colpo con la US Navy: costruirà la quarta fregata Constellation


Il contratto ottenuto dalla società italiana presenta un valore di 526 milioni di dollari quale parte di un programma complessivo di 10 navi da oltre 5 miliardi di dollari.


Scopri le soluzioni di investimento

Con tutti i certificate di Orafinanza.it


Fincantieri positiva

Navigazione positiva per Fincantieri a Piazza Affari dopo la notizia del contratto ottenuto dalla Marina statunitense diffusa oggi prima dell’apertura del mercato.

Le azioni dell’azienda italiana operante nel settore della cantieristica navale e considerata la più importante gruppo navale d'Europa arrivano a guadagnare oltre il 2% nella prima ora di contrattazione, toccando un massimo di 0,58 euro, tornando così ai livelli abbandonati lo scorso febbraio.

Arriva al +6%, invece, la crescita del titolo in questo 2023, rispetto ai 0,54 euro di inizio gennaio.

Il contratto

La controllata americana di Fincantieri, Marinette Marine (Fmm) ha ottenuto dal Dipartimento della Difesa statunitense un contratto per la costruzione della quarta fregata della classe ‘Constellation’ destinata alla US Navy, dal valore di circa 526 milioni di dollari.

La proposta del gruppo, basata sulla piattaforma delle fregate Fremm, è stata “ritenuta la migliore al mondo sotto il profilo tecnologico, su cui si fonda un programma di dieci unità per la Marina Militare Italiana”.

Da Fincantieri ricordano che il contratto firmato nel 2022 per la prima fregata e l’opzione per ulteriori nove navi presenta un valore complessivo di circa 5,5 miliardi di dollari e comprende il supporto postvendita e l’addestramento degli equipaggi.

La costruzione della prima fregata è iniziata nell’agosto del 2021 a Marinette, Wisconsin, e Fmm consegnerà la nave, la futura USS Constellation, nel 2026.

Il ruolo di Fmm

Fmm si conferma tra le realtà più importanti di Fincantieri Marine Group (Fmg), che controlla altri due siti sempre nella regione dei Grandi Laghi (Wisconsin) - Fincantieri Bay Shipbuilding e Fincantieri Ace Marine - e annovera clienti commerciali e governativi.

Inoltre, Fmm è impegnata anche nei programmi Littoral Combat Ships, sempre per la US Navy, e Multi-Mission Surface Combatants (Mmsc), per il regno dell''Arabia Saudita nell''ambito del piano Foreign Military Sales degli Stati Uniti.“Il nostro impegno è di supportare la più grande Marina al mondo con una nave che rappresenti il massimo grado possibile di innovazione”, dichiara Pierroberto Folgiero, amministratore delegato di Fincantieri.

“Guardiamo in particolar modo al profilo digitale delle unità, in termini di cybersecurity e data analytics, due fronti fondamentali per la competizione industriale del futuro”, ha aggiunto il manager.

Notizia positiva ma attesa

Il contratto annunciato rappresenta “una notizia positiva” secondo gli analisti di Equita Sim, anche se “rimane da verificare la gestione dei costi da parte di Fincantieri, essendo opzioni assegnate nel 2020 con prezzi dei contratti fissi (il valore del contratto di questa quarta nave è sostanzialmente in linea con quello della terza fregata ordinata a metà 2022)”.

Il titolo Fincantieri “tratta a 8-6,5 volte EV/EBITDA adjusted 2024E-25E, aggiungono dalla sim, confermando la raccomandazione ‘hold’, con target price a 0,47 su FCT.“L’ufficializzazione del contratto era attesa in quanto facente parte del programma “FFG(X)” che prevede la costruzione di 10 navi in totale da parte di Fincantieri ed è inclusa nelle stime e nel budget di piano 2023-2027 della società”, ricordano da WebSim Intermonte, i cui esperti mantengono il giudizio ‘poco interessante’ su Fincantieri, con prezzo obiettivo a 0,45 euro.

Infine, se si tratta di buone notizie anche secondo Banca Akros, dal broker confermano la raccomandazione ‘neutral’ e il target price a 0,5 euro.

Seguici su Telegram

Idea di investimento
Possibile premio del 13% annuo con il certificate su Banco BPM, Intesa Sanpaolo e UniCredit
Sottostanti:
UniCredit S.p.AIntesa SanpaoloBanco BPM
Rendimento p.a.
13%
Cedole
3,25% - €32,50
Memoria
si
Barriera Cedole
60%
ISIN
DE000VD5TR73
Emittente
Vontobel
Comunicazione Pubblicitaria
Fucina del Tag è un partner marketing di Vontobel
Maggiori Informazioni

La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: FCT
Isin: IT0001415246
Rimani aggiornato su: Fincantieri

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni