Ifis cambia l’ad. Da aprile sarà Geertman

banca ifis

Il titolo scambia in positivo a Piazza Affari in seguito alla notizia dell’avvicendamento ai vertici dell’istituto. La banca controllata da La Scogliera Spa indica la necessità di un’accelerazione del processo di sviluppo e digitalizzazione come ragione principale per la sostituzione del Ceo.


La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

Balzo in avanti sul listino milanese

Mattinata di acquisti per Banca Ifis. Alle 12 il titolo segna un rialzo dello 0,50% a 9,12 euro, con quasi 30mila titoli passati di mano. Il balzo in avanti sul listino milanese segue la notizia “a sorpresa” di un avvicendamento ai vertici dell’istituto controllato da La Scogliera Spa dal 2013: a partire dall’assemblea di aprile Frederik Geertman sarà il nuovo amministratore delegato e andrà a sostituire l’attuale ad Luciano Colombini «con l'obiettivo di accelerare il processo di crescita e digitalizzazione», si legge in una nota.

La decisione sarà formalizzata in una riunione consiliare prevista per febbraio 2021 e avrà effetto dall’Assemblea degli azionisti chiamata a deliberare sul progetto di bilancio 2020.

Accelerazione nel processo di digitalizzazione

Gli analisti mantengono un giudizio neutrale sul cambio di poltrona. La Scogliera, controllante di  una quota del 51%, ha individuato nella necessità di imprimere un’accelerazione del processo di sviluppo e digitalizzazione della banca le ragioni principali per la sostituzione del Ceo, a cui sarà affidato il compito di preparare il nuovo business plan. «L’emergenza epidemiologica da Covid-19 ha reso necessaria una forte accelerazione del processo di sviluppo e digitalizzazione della Banca attraverso l’individuazione di un manager in possesso delle competenze necessarie e al quale verrà anche richiesto di sviluppare sinergie tra le diverse linee di business della Banca, ulteriormente ampliatesi di recente», si legge in una nota. Per Equita Sim il rating è hold con tp 9,8 euro.


I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: IF
Isin: IT0003188064
Rimani aggiornato su: Banca Ifis

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni