Il FTSEMIB Index tenta nuovamente la rottura definitiva di 28.700 punti


L’indice italiano mette a segno un buon rialzo nella giornata di ieri, complici le parole della BCE, ed attacca 28.700 punti.


Scopri le soluzioni di investimento

Con tutti i certificate di Orafinanza.it


Da un paio di mesi l’indice FTSEMIB si muove intorno ad area 28.700 punti testando l’area sia come supporto che come resistenza. Le parole di ieri della BCE indicano con tutta evidenza uno stop, almeno temporaneo, al rialzo dei tassi aggiungendo però che “le decisioni future del Consiglio direttivo assicureranno che i tassi di interesse di riferimento della BCE siano fissati su livelli sufficientemente restrittivi finché necessario” e che “l’inflazione continua a diminuire, ma ci si attende tuttora che rimanga troppo elevata per un periodo di tempo troppo prolungato. Il Consiglio direttivo è determinato ad assicurare il ritorno tempestivo dell’inflazione all’obiettivo del 2% nel medio termine.” Le condizioni di finanziamento si sono inasprite ulteriormente e frenano in misura crescente la domanda, che rappresenta un fattore importante per riportare l’inflazione all’obiettivo. Alla luce del maggiore impatto di tale inasprimento sulla domanda interna e dell’indebolimento del contesto del commercio internazionale, gli esperti della BCE hanno rivisto significativamente al ribasso le proiezioni per la crescita economica, che potrebbero incidere sugli utili e pertanto sul valore azionario.

Come già scritto in un paio di articoli precedenti, il superamento ed il mantenimento di area 28.500/29.000 sarebbe un segnale long importante fino alle resistenze a 30.700 (resistenza minore) e 32.100.

La perdita di area 28.700 porterebbe l’indice a testare nuovamente area 27.000 e successivamente area 26.000.

Su timeframe giornaliero i prezzi si mantengono al di sopra della EMA a 100 e 200 periodi.

Su timeframe giornaliero: 8 indicatori tecnici su 18 sono rialzisti, 4 ribassisti e 8 neutrali.

Il FTSEMIB rompe nuovamente 28.713

Accesso come utente registrato

La lettura di questo paragrafo è consentita solo agli utenti registrati

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

Inserisci il tuo indirizzo email e controlla la tua casella di posta!
Riceverai un'email con un codice di accesso.

Seguici su Telegram

Idea di investimento
Possibile maxipremio del 15% e premi trimestrali dell'1,5% (6% annuo) con il certificate su Banco BPM, Intesa Sanpaolo e UniCredit
Sottostanti:
UniCredit S.p.ABanco BPMIntesa Sanpaolo
Maxicedola
15%
Importo Maxicedola
€150,00
Rendimento p.a.
6%
Cedole
1,5% - €15,00
Memoria
si
Barriera Cedole
60%
ISIN
DE000VD39CH4
Emittente
Vontobel
Comunicazione Pubblicitaria
Fucina del Tag è un partner marketing di Vontobel
Maggiori Informazioni

La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy