Le 11 azioni europee da comprare secondo Goldman Sachs


Goldman Sachs si è inventata i GRANOLAS, 11 società europee che dal 2021 a oggi hanno performato altrettanto bene delle Magnificent Seven e oggi sono più interessanti delle Big Tech americane perché meno care e meno rischiose.


Scopri le soluzioni di investimento

Con tutti i certificate di Orafinanza.it


Un gruppo dominato dai colossi farmaceutici

Dopo i Fang e i Magnificent Seven, Goldman Sachs si è inventata un nuovo acronimo per un gruppo di titoli azionari che raccomanda all’attenzione dei suoi clienti. Sono i GRANOLAS, brutta sigla che sta a indicare 11 titoli europei che dall’inizio del 2021 a oggi hanno avuto collettivamente una performance altrettanto sfolgorante dei Magnificent Seven (Microsoft, Apple, Alphabet, Amazon, Nvidia, Tesla e Meta Platforms), ma oggi sono scambiati a valutazioni che li rendono più attraenti dei big americani della tecnologia.

L’insieme dei GRANOLAS è composto da sei Case farmaceutiche (GSK, Roche, Novartis, Novo Nordisk, AstraZeneca e Sanofi), vanta una forte rappresentanza del lusso e della cosmetica (Lvmh e L’Oreal, i due campioni mondiali del settore) a cui si aggiungono due titoli tecnologici (ASML e Sap) e un colosso dell'alimentare (Nestlè).

Nel 2023 hanno realizzato il 60% dei guadagni delle Borse europee

I GRANOLAS hanno dato luogo al 60% di tutti i guadagni di Borsa dell'ultimo anno in Europa, anche se rappresentano solo un quarto della capitalizzazione di mercato dell'indice paneuropeo Stoxx 600, ha scritto l'analista di Goldman Sachs Guillaume Jaisson in una nota diffusa lunedì 12 febbraio. I rialzi di questi 11 titoli sono il motivo principale per cui gli indici europei hanno ottenuto buoni risultati nonostante il ritardo della crescita economica nella regione.

"Da un punto di vista globale, negli ultimi due anni i GRANOLAS hanno addirittura superato i cosiddetti Magnifici 7", scrive Jaisson. "La loro sovraperformance è ancora più impressionante su base corretta per il rischio, dato che complessivamente hanno una volatilità due volte inferiore a quella dei Magnifici 7".

Oggi sono scambiati a un P/E medio di solo 20 volte

Secondo Goldman Sachs, le GRANOLAS hanno fornito rendimenti migliori a fronte di un rischio inferiore rispetto alle Magnifiche 7, e questa non è la loro unica qualità. Oggi l’insieme degli 11 titoli è scambiato a rapporto medio prezzo/utili di 20 volte, che non solo è inferiore al multiplo storico prezzo/utili del gruppo, ma è anche significativamente più basso del P/E medio dei Magnificent Seven che oggi viaggia attorno alle 30 volte. Inoltre le GRANOLAS offrono un rendimento da dividendo. Nel report di Goldman Sachs si legge: "Le GRANOLAS presentano le qualità che ci aspettiamo predominino in questo ciclo: forte crescita degli utili, bassa volatilità, margini elevati e stabili e bilanci solidi".

Rendimenti a confronto GRANOLAS vs Magnificent Seven

Il grafico che riportiamo qui sotto mostra il rendimento (total return) da gennaio 2021 del gruppo dei GRANOLAS, che ha tenuto testa ai Magnifici Sette con un rendimento del 63% e una volatilità dal 2018 che è in media due volte più bassa.

Complessivamente i GRANOLAS hanno presentato risultati molto buoni del quarto trimestre 2023, nonostante L’Oreal abbia deluso a causa di difficoltà in Cina. In particolare spicca il successo della danese Novo Nordisk grazie al suo nuovo farmaco contro l’obesità. E’ stato ottimo anche l’aumento degli ordini di ASML per le macchine per la produzione di microchip.

"A nostro avviso, il motivo per cui questo gruppo di titoli viene scambiato a premio rispetto al mercato è che offre una crescita forte e prevedibile”, ha scritto Guillaume Jaisson nel report di Goldman Sachs. Secondo la banca americana, il momento giusto per puntare sulle GRANOLAS è quando la crescita del Pil globale è inferiore al 3%, che è lo scenario che Goldman Sachs prevede per i prossimi cinque anni.

Seguici su Telegram

Idea di investimento
Possibile premio del 13,40% annuo con il certificate su Ford, Renault e Stellantis
Sottostanti:
Ford Motor CompanyStellantis NVRenault SA
Rendimento p.a.
13,4%
Cedole
3,35% - €33,50
Memoria
si
Barriera Cedole
60%
ISIN
DE000VD39CK8
Emittente
Vontobel
Comunicazione Pubblicitaria
Fucina del Tag è un partner marketing di Vontobel
Maggiori Informazioni

La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy