Rivian e Farfetch, due storie industriali interessanti per un certificate ad alto rendimento

Comunicazione Pubblicitaria Certificati

Il certificate di Vontobel con Isin DE000VU2S1J5 passa di mano a 945 euro e ha come sottostanti solo due titoli Rivian e Farfetch, stacca premi trimestrali del 5,851% pari al 23,4% annuo con barriere sul capitale e sulle cedole profonde il 50%. Effetto memoria e autocall al 9 mese, durata due anni.


Scopri le soluzioni di investimento

Con tutti i certificate di Orafinanza.it


Due storie di investimento interessanti. La prima Rivian è la scommessa di Amazon, Ray Dalio e Soros sull’auto elettrica, capitalizza 17,3 miliardi ma ne ha 12 in cassa e, dal prossimo anno, dovrebbe generare un Ebitda positivo. La seconda è Farfetch, piattaforma eCommerce leader mondiale nel settore lusso, che sta soffrendo per l’acquisizione del concorrente Yoox Nét à Porter ma che, a parere degli analisti, quota a forte sconto.

L’obiettivo del certificate è sfruttarne l’elevata volatilità per fissare una barriera molto profonda, il 50%, su titoli che hanno già ampiamente corretto e piacciono agli esperti e, allo stesso tempo, offrire un flusso cedolare elevato al 23,4%, limitando i sottostanti a due. Oggi il certificate si acquista sotto la pari.

Rivian

Rivian è una società di auto nativa elettrica, come Tesla, significa che è nata producendo solo auto elettriche, non ha impianti di auto a motore a scoppio da ammortizzare, e punta a ritagliarsi una fetta di mercato su un settore che sta cambiando radicalmente e promette margini molto elevati.

Alle sue spalle abbiamo azionisti importanti come Amazon con il 17,8%, Ray Dalio e Soros oltre una serie di fondi di investimento da primi della classe, T Rowe Price 14%, Global Orix 12,4%. La sua forza è una cassa netta di circa 12 miliardi di dollari a fronte di una capitalizzazione di 17,3 miliardi di dollari, quindi tolta la cassa netta, il titolo quota a multipli davvero bassi. La scommessa è legata a quando la società smetterà di bruciare cassa (1,7 miliardi l’ultimo trimestre).

Gli analisti prevedono che già dal 2024, il gruppo riuscirà a raggiungere un Ebitda positivo e, dopo poco, la società si troverà con una posizione finanziaria positiva, generando cassa. Certo, da qui a un anno non è facile prevedere cosa accadrà e per questo il titolo pare molto interessante.

I suoi modelli di auto stanno diventando molto ricercati, sono auto elettriche costose, soprattutto i pick up. Amazon da parte sua ha già annunciato ordini importanti, invece, per dei camioncini elettrici della casa, in modo da risparmiare sui costi delle consegne.

Sul fronte finanziario, con questi livelli di cassa la società è coperta per altri tre anni (ipotizzando nessun miglioramento sul free cash flow). Ricordiamo che Tesla racconta una storia dove gli aumenti di capitale per sostenere la crescita non hanno penalizzato il titolo, quindi tutto dipenderà dalla crescita delle vendite che vanno a gonfie vele.

Su 21 analisti intervistati da Bloomberg, 13 hanno un giudizio Buy (acquistare il titolo), 6 hold (mantenerlo in portafoglio) e due sell, con un target price a 37,57 dollari a fronte di una barriera del certificate a 10,08 dollari (un po' più di un quarto del target price).

Farfetch

Farfetch realizza e gestisce siti di e-commerce di negozi e boutique di 50 Paesi. Lo scorso agosto Farfetch ha acquistato il 47% di YNAP, diventando il primo azionista della piattaforma di vendita di Richemont, il colosso degli orologi e della gioielleria con marchi come AZ Factory, Baume & Mercier, Cartier, Chloé, Dunhill, Jaeger-LeCoultre, Montblanc, Van Cleef& Arpels.

Il titolo, come gran parte delle società di e-commerce e tech insieme, ha subito un forte calo nel 2021-2022 per il post pandemia, ovvero, il boom dello shopping “dal vivo” e per il duro colpo che hanno subito i titoli tech in Borsa a causa del rialzo dei tassi. Quando la situazione stava rientrando, grazie anche alle contromosse prese dalla società, è arrivata la doccia fredda. Il management ha tagliato il target di fine anno ma alzato quelli degli anni successivi. L’acquisizione di Yoox Net à Porter avrebbe portato maggiori costi di ristrutturazione nel breve. Il mercato ha penalizzato il titolo, con un clamoroso -56% già in buona parte recuperato.

Gli analisti hanno reagito invece con molta calma, ammettendo che il taglio delle stime gettava ombre sulla capacità esecutiva del piano ma che l’operazione Yoox Net à Porter rimaneva fortemente valida mentre, spesso nel breve, queste operazioni portano delle difficoltà nel processo di integrazione.

Jp Morgan reagì con una nota in cui scriveva che il calo del titolo era una buona occasione di acquisto, confermando il target a 15 dollari per azione. In particolare gli analisti della banca americana sottolineavano come i target al 2025 rimanevano molto cauti per un gruppo che è leader nel suo settore e che quotava 0,6 volte i ricavi attesi al 2025 e 6,5 volte l’ebitda 2025. L'analista di JP Morgan Doug Anmuth, di fronte al brusco ribasso del titolo ha scritto in un report che “il calo crea un'opportunità irresistibile per acquistare le azioni Farfetch, soprattutto alla luce dell'impegno della società a razionalizzare la struttura dei costi”.

Morgan Stanley in un report ammetteva che il taglio dei target 2022 non era atteso ma che il rialzo di quelli futuri confermava la visione dei suoi analisti. La banca d'affari ribadiva il giudizio positivo con un prezzo obiettivo leggermente ritoccato a 22 dollari dai 26 originari, contro una quotazione del titolo scivolato a poco più di 5 dollari. Per l’analista Lauren Schenk il trend di fondo rimaneva solido, nonostante siano stati abbassati gli obiettivi di vendita per il quarto trimestre di quest’anno.

Wells Fargo tagliava il target a 18 dollari da 25. Solo Wedbush manteneva il giudizio Neutral con un target a 6 dollari da 8.

Marvin Fong, analista di BTIG, aveva abbassato l'obiettivo di prezzo su Farfetch a 13 dollari da 16 dollari confermando il rating Buy. Anche Fon è convinto che le promozioni caratterizzeranno le vendite online di beni di lusso.

Farfetch passa di mano a 5,67 dollari e il target price del consensus raccolto da Bloomberg è a 10,85 con 12 buy (acquistare il titolo), 7 hold (tenerlo in portafoglio) e un solo sell (venderlo, di Citi con target 6 contro una barriera del certificato a 3,47 dollari).

La tesi di investimento del certificate

Il certificate non punta per forza a un rialzo dei sottostanti, al contrario, è in grado di rendere molto anche in caso di forte calo, non oltre il 50% del peggiore dei due.

La tesi di investimento è che di fronte a due società che sono già state ampiamente penalizzate dal mercato ma con un’idea di business che, a detta degli analisti, è solida e interessante, e titoli che prezzano a multipli bassi, si profila un ottimo scenario per offrire insieme un alto flusso cedolare, oltre il 23% annualizzato, e protezione (fino a cali del 50% del peggiore dei due) evitando anche un numero elevato dei sottostanti.

Il certificate si acquista sotto la pari a 945 euro, dunque in caso di rimborso a 1.000 euro bisogna aggiungere un altro 5,5% di capital gain. A deprimere il prezzo è stata la performance dei due sottostanti dal livello iniziale con Farfetch che arretra del 18,3% e Rivian del 6,4%.

I rischi sono chiari: la volatilità dei sottostanti ma che sui fondamentali acquistiamo a forte sconto.

Di seguito un grafico che mostra il loro andamento nell’ultimo anno con la fissazione di un livello iniziale davvero basso sull’andamento dell’ultimo periodo.

Ricordiamo che, come i classici cash collect anche questo offre l'effetto memoria sui premi, ovvero la possibilità di recuperare cedole eventualmente non staccate in passato se, entro la scadenza, viene soddisfatta la condizione cedolare (entrambi i sottostanti non hanno perso il 50% a una data di valutazione dopo il mancato stacco).

Possibilità di Autocall a 1.000 euro, dal nono mese, con i sottostanti sopra il livello iniziale alle date di valutazione.

Per conoscere meglio rischi e le caratteristiche del certificate, rimandiamo il link a una scheda esplicativa. Leggere sempre i documenti relativi al prodotto Kid e Term Sheet scaricabili dal sito dell'emittente.

Seguici su Telegram

Questo articolo è stato scritto grazie alla sponsorizzazione di un emittente o di un intermediario. Le informazioni in esso contenute non devono essere considerate né interpretate come consulenza in materia di investimenti. Eventuali punti di vista e/o opinioni espressi non sono intesi e non devono essere interpretate come raccomandazioni o consigli di investimento, fiscali e/o legali. Orafinanza.it non si assume alcuna responsabilità per azioni, costi, spese, danni e perdite subiti a seguito di informazioni, punti di vista o opinioni presenti su questo sito. Prima di intraprendere decisioni di investimento, invitiamo gli utenti a leggere la documentazione regolamentare sempre disponibile per legge sul sito dell'emittente ed ottenere una consulenza professionale.


Idea di investimento
Possibile premio del 23,40% annuo con il certificate su Farfetch e Rivian Automotive
Sottostanti:
Farfetch LtdRivian Automotive Inc
Rendimento p.a.
23,4%
Cedole
5,851% - €58,51
Memoria
si
Barriera Cedole
50%
ISIN
DE000VU2S1J5
Emittente
Vontobel
Comunicazione Pubblicitaria
Fucina del Tag è un partner marketing di Vontobel
Maggiori Informazioni


Analisi fondamentale

La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: RIVN.US
Isin: US76954A1034
Rimani aggiornato su: Rivian

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni

Titolo:
Codice: FTCH.US
Isin: KY30744W1070
Rimani aggiornato su: Farfetch Ltd

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni