Saipem tra le peggiori a Milano nel giorno del raggruppamento delle sue azioni

saipem titolo

Nuova giornata di vendite a Piazza Affari dove Saipem resta tra le peggiori del principale indice di Milano, mentre diviene efficace il raggruppamento in un titolo singolo ogni 10 azioni ordinarie detenute dagli investitori della società petrolifera.


Possibili rendimenti dal 10% al 20%

Scopri la nostra selezione di certificate di investimento!


Nuovo calo in borsa

Inizio di settimana difficile per Saipem, in un contesto ancora negativo dopo il venerdì nero della scorsa settimana quando i dati sull’inflazione negli Stati Uniti avevano scatenato forti vendite.

Le azioni Saipem cedono oltre il 6% dopo poco meno di un’ora di contrattazioni, risultando il titolo peggiore del Ftse Mib (-2,20%).

In rialzo lo spread tra Btp decennale e il pari scadenza tedesco, ormai sopra i 245 punti con 11 punti in più dai 234 del closing della vigilia.

Resta, dunque, il timore degli operatori che l’inflazione maggiore delle attese a maggio possa spingere la Fed a diventare ancora più aggressiva di quanto non lo sia attualmente in tema di rialzo dei tassi di interesse.

Il raggruppamento delle azioni

Partito oggi il raggruppamento delle azioni ordinarie e risparmio di Saipem. Nel dettaglio il rapporto prevede 1 nuova azione ordinaria (codice ISIN IT0005495657) ogni 10 titoli sul mercato (codice ISIN IT0005495616) e di 1 nuova azione di risparmio (codice ISIN IT0005495673) ogni 10 azioni di risparmio esistenti (codice ISIN IT0005252165).

La società ha spiegato in una nota che il prezzo ufficiale delle ordinarie rilevate sull’Euronext Milan in data 10 giugno è pari a 4,652 euro, questo per valorizzare le frazioni generate dall’applicazione del rapporto di raggruppamento. Allo stesso modo, il prezzo ufficiale delle azioni di risparmio alla chiusura di lunedì è pari a 18 euro.

Il raggruppamento esegue la delibera adottata in data 8 giugno 2022 dal consiglio di amministrazione di Saipem, inserendosi in un’operazione di aumento di capitale da esercitarsi entro il 31 marzo 2023 per un importo di 2 miliardi di euro da offrire in opzione agli azionisti ordinari e di risparmio in proporzione al numero di azioni dagli stessi detenute.

Il board ricordava che il raggruppamento non influenza il valore della partecipazione detenuta in Saipem, in quanto, a fronte della riduzione del numero delle azioni esistenti, comporta il contemporaneo aumento di valore delle azioni, senza alcun impatto sul controvalore complessivo della partecipazione detenuta, a parità di altre condizioni.

Il nuovo target price di WebSim

Come conseguenza del raggruppamento, il target price su Saipem valutato da WebSim passa a 3,80 a 38,0 euro, mentre con il calo odierno le azioni della società sono scambiate a 42,67 euro.

Infine, resta sul titolo la raccomandazione ‘poco interessante’ da parte della sim.


La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: SPM.MI
Isin: IT0005252140
Rimani aggiornato su: Saipem

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni