The Italian Sea Group, ricavi e ebitda a gonfie vele

The Italian Sea Group titolo

The Italian sea group ha chiuso i primi nove mesi del fiscal year con un balzo di ricavi e redditività e conferma per l'intero 2021 la guidance, ponendosi nella parte alta della forchetta indicata. A un’ora dall’apertura dei mercati il titolo guadagna il 2,60%.


Possibili rendimenti dal 10% al 20%

Scopri la nostra selezione di certificate di investimento!


Forte crescita del fatturato e della profittabilità

L’operatore globale della nautica di lusso festeggia a Piazza Affari dopo aver comunicato i principali indicatori economici al 30 settembre 2021.

The Italian Sea Group ha archiviato i primi 9 mesi dell’anno con 127,8 milioni di euro di ricavi, in crescita del 73,9% rispetto al pari periodo 2020. Ebitda raddoppiato a 17,4 milioni rispetto al medesimo periodo del 2020 e con un margine sulle vendite del 13,6% rispetto all’11,8%.

Al 30 settembre 2021 il net backlog (il valore dei contratti e delle lavorazioni in essere al netto delle fatturazioni già effettuate) ammontava a 443,3 milioni, mentre il valore complessivo dei contratti (order book) si è attestato a 654,3 milioni.

Nonostante 20 milioni di investimenti nei primi nove mesi, relativi in particolare all'esecuzione del piano di investimenti TISG 4.0, la posizione finanziaria netta della società è risultata positiva per 3,9 milioni, in miglioramento rispetto all’indebitamento finanziario netto di 10,7 milioni al 30 settembre 2020.

Per quanto riguarda l'evoluzione della gestione, la società ha confermato la guidance per l’anno, prevedendo ricavi a 175 milioni (+47% YoY) e EBITDA a 26 milioni, nella parte più alta della forchetta di valori indicata.

Gli ottimi risultati dei primi nove mesi del 2021 "confermano una solida e stabile crescita, rafforzando il nostro posizionamento nel settore della nautica di lusso e, in particolare, nel segmento dei mega-yacht sino a 140 metri”, commenta Giovanni Costantino, fondatore e AD della società.

Posizione long sul titolo

A seguito della pubblicazione dei risultati di Italian Sea Group nella sezione segnali abbiamo aperto una posizione long sul titolo sotto a 6,53 euro. Il titolo ha aperto a 6,41 euro e sta passando di mano a 6,95 euro con un upside di oltre l'8%.


La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy