APPLE: attesi dei problemi. In realtà grandi opportunità.


"Le nostre paure sono molto piu' numerose dei pericoli concreti che corriamo. Soffriamo molto di più per la nostra immaginazione che per la realtà" (Seneca).


Possibili rendimenti dal 10% al 20%

Scopri la nostra selezione di certificate di investimento!


RISULTATI E PAURE

Ieri sera Apple ha riportato risultati del secondo trimestre sopra attese e ha detto che il business nel complesso è in accellerazione.Ricavi a $82.96bn + 2% anno/anno) vs consensus di $82.8bn , Utili Per Azione a $1.20 ( -7% anno/ anno) vs consensus di $1.15.


A livello assoluto sono ovviamente fra i numeri piu deboli della storia di Apple in termini di crescita ma decisamente migliori dei tanti timori legati alla particolare / unica situazione macroeconomica e geopolitica che stiamo vivendo.Inoltre il Direttore Finanziario, Luca Maestri, ha detto, in una conference call molto solida e rassicurante, che il business è in accellerazione nel trimestre corrente.

Le paure di un trimestre molto deludente erano tante, fomentate recentemente anche da varie note di analisti come quelli di Bank Of America, Morgan Stanley, Wells Fargo ed altri che hanno tagliato i loro prezzi obiettivo.

I maggiori timori erano legati ad Iphones e Servizi (che insieme costituiscono circa il 70% dei ricavi): sui primi si immaginava una decrescita anno/ anno , sui secondi un brusco rallentamento della crescita.Realta': ricavi da Iphones a $40.67 ( record storico per trimestre di Giugno), $1bn piu dell' anno scorso. Servizi a $19.6bn ossia +12.2% anno / anno.

Le strozzature della catena dei fornitori e le carenze nella componentistica, inclusi semiconduttori, hanno influito su Ipad, Macs e accessori che hanno registrato rispettivamente rispetto ad un anno fa ricavi giu' del 2%, 10% e 8%.

L'Ad Tim Cook ha sottolineato che rimane "upbeat" (ottimista) sulla domanda dei consumatori in particolare per Ipad e Mac.

NUOVE GRANDI OPPORTUNITÀ

Ricordiamo che noi siamo fra coloro che si aspettano che la società uscirà ad un certo punto con prodotti per Realta' Aumentata che saranno di estremo successo cosi come crediamo nell'automobile elettrica marchiata Mela: mercoledi la società ha annunciato di aver assunto Luigi Taraborelli, Top Manager di Lamborghini, che è considerato uno dei migliori talenti a livello globale per quanto riguarda il Design (si unisce al team di Ulrich Canoo, Ex Ceo di Canoo, e Stuart Bowers , ex Top Ingegnere a Tesla).

Secondo varie voci l'automobile sarà pronta nel 2025.

IL DESIGN IN APPLE

Pensiamo che l'arrivo di Taraborelli sia molto importante e significativo considerando la storia e l' essenza di Apple.

Steve Jobs torno' ad Apple nel momento piu buio della storia della società che stava soffrendo molto la crescente e sempre piu agguerrita competizione sui computers.

Un giorno mentre si recava in ufficio camminando nel campus gli cadde per terra il suo walkman con cui stava ascoltando la musica e si ruppe. 

Si reco' nell'ufficio dei disegnatori dicendo di disegnare qualcosa di "cool" ("figo"), piccolo e leggero per ascoltare la musica senza le cassette: "Ma boss come si a mettere la musica dentro ?? , " Non preoccupatevi di questo, prossima settimana passo a vedere i primi disegni".

Si reco' poi nell'ufficio tecnico a parlare con chi considerava gli ingegneri migliori per questo progetto. Così nacque l'Ipod.

Sostanzialmente stessa storia per l'Iphone.

"Certo che questi telefonini sono davvero brutti e scomodi con questi tasti... dovremmo fare noi qualcosa di bello e cool... " "Boss non sappiamo niente di telefonia e poi c'è Nokia che continua ad avere in mano questo business con il 40% di quote di mercato...".

Anche li si reco' come prima cosa nell' ufficio design... e poi fece quella presentazione storica del primo Iphone, dicendo poco dopo che l'obiettivo era arrivare ad una base di clienti di 1 miliardo, obiettivo che quasi tutti considerarono un sogno non realistico: raggiunto qualche anno fa.

VALUTAZIONE

Tutto cio' oggi in borsa vale $2.5 Trilioni, capitalizzazione che nessuno avrebbe mai pensato di vedere per una società: per noi è ancora sottovalutata in modo significativo in un' ottica di medio termine.

Azione qui tratta a 25 volte utili attesi 2022 (anno fiscale settembre), 21.7 volte su settembre 2023 con un Free Cash Flow Yield intorno al 4/5%.

I massicci piani di riacquisto di azioni proprie continueranno: negli ultimi 10 anni il totale è stato di circa $270bn in costante aumento ogni anno: nel 2021 $85bn piu $14.5bn di dividendi, il nuovo piano è di $90bn.

La capitalizzazione totale della Borsa Italiana è di circa 650 miliardi, ossia circa lo 0.5% della capitalizzazione mondiale di tutte le borse; 90 miliardi è la somma delle capitalizzazioni di Eni ed Enel.

Apple ovviamente cancella le azioni che ricompra con quindi l'effetto di aumentare gli utili per azione solo per l'effetto di un numero di azioni in circolazione inferiore.

Occorre sempre verificare questo punto nel valutare i piani di riacquisto di azioni proprie: alcune aziende non le cancellano.


La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: AAPL.US
Isin: US0378331005
Rimani aggiornato su: Apple

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni