INFINEON risultati: un bel "batte&alza"


Appena usciti risultati trimestrali con un solido "beat&raise": ricavi e profitti sopra attese, alza ancora guidance per l'anno sopra consensus.


Possibili rendimenti dal 10% al 20%

Scopri la nostra selezione di certificate di investimento!


RISULTATI E GUIDANCE

Ricavi a Eur 3.62bn (+33% anno/ anno, +10% trimestre/trimestre) vs consensus di Eur3.42bn, profitti operativi di Eur690m (+11.5%trimestre/trimestre) vs consensus di Eur 670m.

Guidance per l'anno alzata di nuovo con ricavi ora attesi a Eur 14bn vs precedente da Eur13.5bn (che coincide con il consensus) e vede margini operativi oltre il 23%: in questo trimestre sono stati del 23.3% vs precedente trimestre 23.1%.

Margini lordi anche bene che testimoniano il "princing power" della società: 43.2% vs 42.9% del trimestre precedente. Per il trimestre in corso si aspetta ricavi a Eur 3.9bn vs consensus di Eur 3.65bn

LA SOCIETA'

Produttore di semiconduttori essenzialmente per il mercato delle auto ed il settore industriale ( ha anche un piccolo business di semiconduttori per card security).

Con l'acquisizione di Cypress la parte auto pesa un po' di più di quella industriale (55/60% e 40/45%) e la società è diventata la più grande nel segmento chips per auto con circa il 15% del mercato globale. 

I trends di crescita di medio termine sono:

  1. Elettrificazione dei veicoli: il contenuto di semiconduttori per veicolo aumenta molto ed anche i prezzi dei chips per il cui il valore totale del contenuto di semiconduttori nei veicoli ibridi ed elettrici è un significativo multiplo rispetto a quello attuale (6/7 volte)
  2. Industry 4.0: un super aumento di impiego di semiconduttori per il cosiddetto IOT ( internet of things) che grazie anche al 5G rivoluzionerà tutto il settore industriale.


Il dato più impressionante del precedente trimestre per noi era stato il portafoglio ordini che aveva raggiunto Eur 31bn ossia oltre 2 volte i ricavi annuali.

Ricordiamo che la società aveva annunciato nuovi investimenti in più rispetto a quelli già ingenti programmati per aumentare la capacità produttiva: altri Eur 2 miliardi per un terzo modulo nella sua fabbrica in Malesia.

Abbiamo avuto alcuni "Data Points" che indicano che i prezzi dei chips per auto elettriche continuano a salire in modo significativo. Ciò si spiega considerando la domanda di auto elettriche e ibride e' molto superiore all'attuale offerta: alcuni grossi produttori di auto sono quindi in grado di "prezzare" questi veicoli a livelli buoni per i loro margini per cui sono sono disposti a pagare di più i semiconduttori pur soddisfare almeno un certo livello di produzione che cmq rimane decisamente basso rispetto alla domanda potenziale.

VALUTAZIONE

Azione qui tratta a 15 volte utili attesi 2022 (settembre anno fiscale) e 14 volte su 2023.

Crediamo che il consensus di circa Eur 1.9 di Utile per Azione per settembre 2023 sia assolutamente troppo conservativo per cui ci aspettiamo significativi rialzi delle stime da parte degli analista, ossia un'earning momentum molto importante : per noi fara' almeno Eur 2.20 con assunzioni che riteniamo molto ragionevoli.

Il titolo tratterebbe quindi a 12 volte gli utili settembre 2023.


La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: IFX.XETRA
Isin: DE0006231004
Rimani aggiornato su: Infineon

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni