Schneider Electric, ottimamente posizionata per presente e futuro


Schneider Electric archivia positivamente il 2022 nonostante le difficoltà a livello generale, e fornisce una solida guidance per l'anno in corso.


Scopri le soluzioni di investimento

Con tutti i certificate di Orafinanza.it


Il 2022 di Schneider Electric si è concluso molto bene fornendo anche una guidance piuttosto forte sul 2023, frutto di un'elevata visibilità del business, nonostante le grandi incertezze e debolezze a livello macroeconomico che hanno caratterizzato l’anno appena concluso.

Riteniamo Schneider Electric uno tra i gruppi industriali meglio posizionati al mondo per la nuova rivoluzione industriale Industry 4.0 e forse la meglio posizionata per i cambiamenti energetici in atto, in particolare la gestione di una migliore efficenza energetica. Il business della società è esposto a tematiche e investimenti poco correlati con il ciclo economico.

2022 e guidance 2023

Nel 2022 Schneider Electric ha registrato ricavi a Eur 34 miliardi, in crescita del 18% (12% a livello organico), Ebitda a Eur 6 miliardi in crescita del 21% (14% a livello organico) con quindi un ulteriore espansione dei margini Ebitda arrivati al 17,6% (un aumento di 40 punti base).

Per il 2023 il management ha fornito una guidance di crescita organica dei ricavi tra il 9 e 11% con un’espansione dei margini Ebitda di 50/80 punti base, che si traduce in una crescita dell'Ebitda a livello organico attesa tra il 12 e 16%.

Il management ha confermato tutti i target del piano industriale 2022/2024 e le ambizioni di lungo termine. Consideriamo conservativa la guidance sul 2023 e riteniamo che sarà alzata ulteriormente durante l'anno, come spesso accaduto in passato.

Valutazione e prezzo obiettivo

Accesso come utente registrato

La lettura di questo paragrafo è consentita solo agli utenti registrati

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

Inserisci il tuo indirizzo email e controlla la tua casella di posta!
Riceverai un'email con un codice di accesso.

Seguici su Telegram

Idea di investimento
Possibile premio del 13% annuo con il certificate su Banco BPM, Intesa Sanpaolo e UniCredit
Sottostanti:
UniCredit S.p.AIntesa SanpaoloBanco BPM
Rendimento p.a.
13%
Cedole
3,25% - €32,50
Memoria
si
Barriera Cedole
60%
ISIN
DE000VD5TR73
Emittente
Vontobel
Comunicazione Pubblicitaria
Fucina del Tag è un partner marketing di Vontobel
Maggiori Informazioni


Analisi fondamentale

La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: SU.PA
Isin: FR0000121972
Rimani aggiornato su: Schneider Electric

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni