Tesla, collaborazione con Apple a Amazon per la musica nelle sue auto

tesla interni

Tesla starebbe lavorando con Apple e Amazon per portare i due servizi di musica in streaming nelle sue auto, e integrarli nell'interfaccia per i guidatori.


La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

Apple Music e Prime Music sulle auto Tesla

Tesla sarebbe pronta a collaborare con Apple e Amazon per arricchire l’entertainment musicale sulle proprio auto. Finora l’azienda ha volontariamente deciso di non installare all’interno delle proprio auto elettriche né Android Auto né CarPlay, ma gli utenti possono comunque usufruire dello streaming musicale già integrato con Spotify nei suoi veicoli.

Presto, tra le app disponibili potrebbero aggiungersi anche Apple Music e Prime Music.

Recentemente Elon Musk ha affermato che Tesla avrebbe aggiunto Tidal ai suoi servizi musicali integrati, ma secondo rumors la casa automobilistica sta lavorando anche per integrare Apple Music e Amazon Music nell'interfaccia per i guidatori.

“L’intrattenimento è molto importante con un’auto a guida autonoma”, ha twittato Musk lunedì.

Non è ancora chiaro quando le nuove integrazioni saranno ufficialmente disponibili, ma se l'integrazione sarà confermata, Apple Music sarà il primo servizio targato Apple ad approdare sui veicoli Tesla.

Per Tesla la concorrenza è agguerrita

Continua ad aumentare il numero di aziende che si fanno avanti nel business dell'auto elettrica. Dopo le indiscrezioni sull'auto elettrica a guida autonoma targata Apple, la coreana LG e la canadese Magna International hanno annunciato una collaborazione per componenti d'eccellenza destinati a veicoli a batteria. La  joint venture nota come LG Magna e-Powertrain avrà la mission produrre motori elettrici, ma anche inverter oltre che caricatori di bordo.

La joint venture utilizzerà le competenze di Magna nel settore dei sistemi di trasmissioni elettriche a cui si abbineranno le competenze di LG nello sviluppo di componenti per i motori elettrici oltre che per la produzione di massa degli inverter. La nuova joint venture sarà di proprietà per il 51% di LG e per il 49% di Magna International. L'intera operazione dovrebbe valere circa 1 miliardo di dollari ed essere conclusa entro luglio del prossimo anno.


Certificate
Isin: DE000VQ1DSH3
Possibile rendimento annuo del 14% con il certificate su Tesla e Beyond Meat
certificate-fca-volkswagen
Sottostanti:
TeslaBeyond Meat
Rendimento annuo:
14%
Cedole trimestrali:
3.5%
ISIN:
DE000VQ1DSH3
Memoria:
si
Emissione:
16 novembre 2020
Scadenza:
14 novembre 2022
Barriera a Premi Trimestrali:
50%
Barriera Ritiro Anticipato:
100%
Barriera sul Capitale:
50%
Emittente:
Vontobel Financial Products GmbH
Maggiori Informazioni


I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: TSLA.US
Isin: US88160R1014
Rimani aggiornato su: Tesla

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni

Titolo:
Codice: AAPL.US
Isin: US0378331005
Rimani aggiornato su: Apple

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni

Titolo:
Codice: AMZN.US
Isin: US0231351067
Rimani aggiornato su: Amazon

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni