TotalEnergies: risultati in linea con attese, dividendo e investimenti in aumento


TotalEnergies ha pubblicato risultati trimestrali in linea con il consensus. Il management ha inoltre annunciato l’aumento del dividendo e del buyback, arrivato a 7 miliardi di dollari.


Scopri le soluzioni di investimento

Con tutti i certificate di Orafinanza.it


Il gruppo francese TotalEnergies ha riportato stamattina i conti del quarto trimestre 2022, registrando profitti netti in crescita del 12% annuo, pari a $7,6 miliardi, in linea con il consensus. Per il 2022 gli utili netti hanno toccato un record storico di $22 miliardi, il doppio rispetto al 2021.

Il management ha inoltre annunciato un dividendo di Eur 2,81, in rialzo del 6,5%, oltre al dividendo speciale di 1 euro per azione.

Inoltre, il management ha aumentato di 2 miliardi di dollari il piano di riacquisto di azioni proprie, che da Eur 5 è arrivato a 7 miliardi (pari al 4,7% della capitalizzazione).

Quotazione dell’affiliata canadese

Per il 2023 gli investimenti programmati sono attesi in aumento rispetto all’anno precedente tra $16 e 18 miliardi, inclusi $5 miliardi per le fonti di energia a basse emissioni di carbonio.

Confermato il piano di spin off (separazione) della divisione canadese, TotalEnergies EP Canada, che verrà quotata alla borsa di Toronto. TotalEnergies manterrà una partecipazione del 30% nell'entità quotata e intende distribuire il 70% delle azioni agli azionisti di TotalEnergies.

L'ad Patrick Pouyanne si aspetta un prezzo del petrolio intorno a $80, ha affermato durante la conference call a margine dei risultati.

La view di UBS

Concordiamo con la view di UBS che ritiene Total la migliore società petrolifera integrata in euro. Secondo gli analisti della banca svizzera, la società "è particolarmente ben posizionata per la transizione energetica e può trarre beneficio dalle sue capacità di trading, conoscenze tecniche in materia di batterie e solare, ed accesso ai clienti".

Slancio nel mercato del gas

Il colosso francese di petrolio e gas ha anche un ottimo posizionamento nel mercato del gas dove oltre alla produzione e alla liquefazione del gas naturale, lo commercializza attivamente, vendendolo tramite gasdotto o sotto forma di gas naturale liquefatto (LNG).

La società ha annunciato il rafforzamento della sua “posizione unica in Europa con la messa in produzione di due terminali galleggianti di rigassificazione, il primo dei quali, situato a Lubmin, in Germania, è già operativo”, si legge nel comunicato.

Valutazione e prezzo obiettivo

Accesso come utente registrato

La lettura di questo paragrafo è consentita solo agli utenti registrati

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

Inserisci il tuo indirizzo email e controlla la tua casella di posta!
Riceverai un'email con un codice di accesso.

Seguici su Telegram

Idea di investimento
Possibile premio del 15,60% annuo con il certificate su Microsoft, Nvidia e UiPath
Sottostanti:
Uipath IncMicrosoft CorporationNVIDIA Corporation
Rendimento p.a.
15,6%
Cedole
1,3% - €1,30
Memoria
no
Barriera Cedole
50%
ISIN
XS2677112240
Emittente
BNP Paribas
Comunicazione Pubblicitaria
Maggiori Informazioni


Analisi fondamentale

La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: TTE.PA
Isin: FR0000120271
Rimani aggiornato su: TotalEnergies

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni