UBS batte le attese, alziamo prezzo obiettivo


Per il trimestre appena concluso, la banca svizzera ha registrato profitti netti sopra consensus. UBS trae forza dalla debolezza della rivale svizzera Credit Suisse, in particolare in Asia e Medio Oriente.


Scopri le soluzioni di investimento

Con tutti i certificate di Orafinanza.it


Il colosso svizzero ha appena riportato profitti netti in crescita del 23% su base annua a $1,7 miliardi, sopra il consensus pari a $1,3 miliardi. Per l'intero 2022 i profitti netti sono stati di $7,6 miliardi rispetto alle aspettative ferme a $7,3 miliardi. La società ha registrato una crescita del 35% dei proventi da interesse mentre il calo del 24% dei ricavi legati all'attività di Banca di Investimento era piuttosto atteso e in linea con la debolezza accusata anche dalle banche d'affari Usa nelle divisioni di investment banking.

Benefici dalla debolezza di Credit Suisse

UBS sta traendo beneficio dai grossi problemi della svizzera Credit Suisse, in particolare in Asia dove gli investimenti della rivale sono stati ingenti: nell'ultimo trimestre UBS ha assistito a significativi afflussi di capitale da parte della fascia ricca degli asiatici e si sta relazionando con clienti di Credit Suisse preoccupati per la situazione della banca.

L'ad Ralph Hamers ha evidenziato gli importanti piani di espansione in Medio Oriente, con particolare focus sui ricchi indiani che vivono nell’area; ad esempio, a Dubai a inizio anno UBS ha assunto un team di Top Private Bankers provenienti da Credit Suisse.

"Iniziamo il 2023 da una posizione di forza. Mentre le prospettive macroeconomiche rimangono incerte, la nostra resilienza operativa, la forte capitalizzazione e la nostra generazione di capitale ci mettono in una grande posizione per servire i nostri clienti, finanziare la crescita e fornire un forte ritorno di capitale agli azionisti. Ribadiamo il nostro impegno ad aumentare progressivamente il dividendo e ci aspettiamo di ricomprare oltre $5 miliardi di azioni nel 2023" ha affermato Hamers, che consideriamo il miglior amministratore delegato nel panorama bancario europeo, sia per i risultati conseguiti nel ruolo di ad ING che per i significativi miglioramenti apportati a UBS in questi 2 anni.

Prezzo obiettivo

Accesso come utente registrato

La lettura di questo paragrafo è consentita solo agli utenti registrati

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

Inserisci il tuo indirizzo email e controlla la tua casella di posta!
Riceverai un'email con un codice di accesso.

Seguici su Telegram

Idea di investimento
Possibile premio del 15,60% annuo con il certificate su Microsoft, Nvidia e UiPath
Sottostanti:
Uipath IncMicrosoft CorporationNVIDIA Corporation
Rendimento p.a.
15,6%
Cedole
1,3% - €1,30
Memoria
no
Barriera Cedole
50%
ISIN
XS2677112240
Emittente
BNP Paribas
Comunicazione Pubblicitaria
Maggiori Informazioni


Analisi fondamentale

La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: UBSG.SW
Isin: CH0244767585
Rimani aggiornato su: UBS Group AG

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni