Borsa Tedesca: cos’è l’indice Dax e perché è importante


Il Dax 40 monitora la performance delle 40 società blue chip tedesche negoziate sulla Borsa di Francoforte.


Scopri le soluzioni di investimento

Con tutti i certificate di Orafinanza.it


Indice Dax e composizione

L'indice Dax (Deutscher Aktien Index) è composto dai titoli tedeschi a maggiore capitalizzazione e liquidità quotati sul Segmento 'Prime Standard' della Borsa di Francoforte, il principale mercato tedesco, e negoziati in continua sulla piattaforma Xetra. A partire da settembre 2021 il principale paniere tedesco ha portato il numero dei suoi membri da 30 a 40, allineandosi agli indici delle blue chip in Francia (Cac 40) e Italia (Ftse Mib). Altri 10 titoli (tra cui Airbus e Zalando) sono dunque confluiti all'interno dell'indice.

Il passaggio da Dax 30 a Dax 40

Oltre all’ampliamento dell’indice, sono stati introdotti criteri di adesione più severi: per l’adesione al Dax, oltre a dover soddisfare i requisiti di capitalizzazione di mercato, i nuovi membri dovranno aver ottenuto utili positivi al lordo di interessi, tasse, ammortamenti e svalutazioni negli ultimi due anni finanziari. Inoltre, con il passaggio da DAX 30 a DAX 40, l’indice è rivisto due volte l'anno (non più una) e i componenti saranno tenuti a pubblicare i risultati trimestrali oltre ai risultati annuali verificati.

I cambiamenti nell'indice DAX sono arrivati sulla scia dello scandalo Wirecard, la società fintech di servizi di pagamento, all’epoca membro del DAX, e finita in bancarotta. Questo scandalo ha avuto un impatto negativo sulla fiducia degli investitori, non solo nel DAX, ma nei mercati finanziari tedeschi in generale. Deutsche Boerse presentò agli investitori nel corso di una consultazione alcune ipotesi di riforma dell’indice tra cui un aumento delle società da 30 a 40 e l'introduzione di condizioni più severe per l’adesione.

All’interno del paniere, oltre ai colossi dell’automotive come Volkswagen e BMW, troviamo nomi del calibro di Bayer, Adidas e Infineon Technologies. Ben rappresentata anche la componente finanziaria con Deutsche Bank e Allianz.

Come viene calcolato il Dax?

Il DAX viene calcolato e aggiornato ogni secondo tramite la piattaforma Xetra, rendendo l'indice estremamente accurato. La base è il 30 dicembre del 1987 ed è pari a 1.000 punti.

L’indice tedesco ha una caratteristica che lo rende unico: a differenza della maggior parte degli indici, che si limitano a calcolare il movimento dei prezzi, il Dax è un indice total return, nel cui calcolo confluiscono i pagamenti dei dividendi distribuiti dalle società e i ricavi dei diritti d’opzione.

L'indice DAX 40 è costituito dai 40 valori più rappresentativi del mercato, come campione dell'intero insieme (da qui il numero che segue il suo nome), si fa una media ponderata dei loro prezzi. Le aziende vengono selezionate in base alla loro capitalizzazione di mercato e al loro fatturato (volume di contratti).

Una media ponderata significa che le società con la maggiore capitalizzazione di mercato hanno un peso maggiore nel calcolo dell'indice. La selezione dei titoli e la formula di calcolo sono studiate per riflettere accuratamente il sentimento generale del mercato.

Altri indici tedeschi

Sulla scia del successo dell’indice DAX 30 (ora DAX 40), sono stati creati altri indici DAX tra cui:

  • H-DAX, successore dell'indice DAX 100, è composto da tutte le società associate a DAX, M-DAX e Tec-DAX
  • M-DAX, composto dalle 50 società a media capitalizzazione dopo il Dax
  • Tec-DAX, raggruppa le 30 società più grandi del settore tecnologico.
  • S-DAX, include 50 società small e medium cap
Seguici su Telegram

Idea di investimento
Possibile premio del 13,40% annuo con il certificate su Ford, Renault e Stellantis
Sottostanti:
Ford Motor CompanyRenault SAStellantis NV
Rendimento p.a.
13,4%
Cedole
3,35% - €33,50
Memoria
si
Barriera Cedole
60%
ISIN
DE000VD39CK8
Emittente
Vontobel
Comunicazione Pubblicitaria
Fucina del Tag è un partner marketing di Vontobel
Maggiori Informazioni

La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy