Schneider Electric: risultati sopra le attese e rialzo della guidance. Aumentiamo il nostro prezzo obiettivo


Dopo l’ottima trimestrale e il rialzo della guidance di Schneider Electric, alziamo il prezzo obiettivo sul titolo.


Scopri le soluzioni di investimento

Con tutti i certificate di Orafinanza.it


Il 2023 è iniziato molto bene per Schneider Electric, ottimamente posizionata per la transizione energetica (75% del business) e Industry 4.0 (25% del business).

La società industriale francese ha archiviato il primo trimestre con ricavi pari a Eur 8,49 miliardi, un record per il primo trimestre (+15,8% anno su anno a livello organico, +12,3% riportato), sopra il consensus fermo a Eur 8,3 miliardi.

Schneider Electric ha aumentato gli obiettivi per il 2023, con i ricavi ora attesi crescere a livello organico fra il 10% e il 13% (rispetto alla precedente guidance tra 9 e 11%). Per l’Ebita le attese sono di una crescita tra 16 e 21% rispetto al precedente +12/16% che implica margini Ebita intorno al 17,6/17,9%: quindi i margini ora sono attesi espandersi di 100/130 punti base rispetto alla guidance precedente di 50/80 punti base.

L’Ebita differisce dall'Ebitda, solitamente utilizzato dalle società per considerare gli ammortamenti di immobili, macchinari e impianti.

Tutte le regioni che costituiscono il business hanno registrato una crescita a doppia cifra. Software e servizi digitali molto forti grazie anche al contributo di Aveva, la cui integrazione procede molto bene. Ricordiamo che uno dei punti chiave di Schneider è il suo sostanzioso business software come spiegato nella scheda e nei precedenti articoli: una società industriale molto tecnologica.

Il management ha attribuito il rialzo significativo della guidance alle dinamiche dei loro mercati, che oltre ad essere forti sono in accelerazione e guidate da elettrificazione, digitalizzazione, sostenibilità.

Nuovo target price e valutazione

Accesso come utente registrato

La lettura di questo paragrafo è consentita solo agli utenti registrati

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

Inserisci il tuo indirizzo email e controlla la tua casella di posta!
Riceverai un'email con un codice di accesso.

Seguici su Telegram

Idea di investimento
Possibile maxipremio del 15% e premi trimestrali dell'1,5% (6% annuo) con il certificate su Banco BPM, Intesa Sanpaolo e UniCredit
Sottostanti:
Banco BPMUniCredit S.p.AIntesa Sanpaolo
Maxicedola
15%
Importo Maxicedola
€150,00
Rendimento p.a.
6%
Cedole
1,5% - €15,00
Memoria
si
Barriera Cedole
60%
ISIN
DE000VD39CH4
Emittente
Vontobel
Comunicazione Pubblicitaria
Fucina del Tag è un partner marketing di Vontobel
Maggiori Informazioni


Analisi fondamentale

La Finestra sui Mercati

Tutte le mattine la newsletter con le idee di investimento!

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

I titoli citati nell'Articolo

Titolo:
Codice: SU.PA
Isin: FR0000121972
Rimani aggiornato su: Schneider Electric

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
Maggiori Informazioni